Notizie

Del Genio a Radio Club 91: “Callejon non mi è piaciuto molto. Benitez andrà via solo in un caso”

ecf1f4b46bb1f169466719ea86fd8e96

Paolo Del Genio, direttore di 100x100Napoli e giornalista di Canale Otto, è intervento ai microfoni di Radio Club 91. Queste le sue dichiarazioni: “C’è stata sofferenza sportiva ieri sera ma poi la grande gioia. Quando sei tifoso la sofferenza c’è sempre, poi tutti quei rigori e alla fine ci hanno regalato la felicità”.

Come hai visto i singoli?
“Tutti bene, qualcuno meno. Gargano e Lopez bene, Rafael benissimo, la difesa si è ripresa dopo il gol subito. Callejon non mi è piaciuto mentre De Guzman e Hamsik si. Higuain poi parla da solo. Nel primo gol dell’argentino c’è stata tutta l’azione della squadra”.

Rafael ci ha regalato una grande emozione.
“Ieri ha dimostrato grandi potenzialità. Si è sbloccato, ha 24 anni e ha grandi margini di miglioramento. In allenamento l’ho visto ed è forte. A Napoli distruggiamo prima di vedere l’evolversi delle cose ma fa bene il Napoli a non ascoltare”.

Questa vittoria può cambiare la mentalità della squadra?
“Non lo so, non bisogna illudersi. Molte volte abbiamo sperato che molte partite fossero quelle che facessero sbloccare la squadra ma non è stato così. Aspetto la fine della stagione: il Napoli è una buona squadra”.

De Laurentiis ha mandato messaggi d’amore a Benitez. Secondo te resta lo spagnolo?
“Non c’è nessuna frattura. Ma momenti in cui le idee non sono le stesse ci sono dappertutto. Benitez potrebbe essere tentato se arrivasse una grande offerta, lui è un grande allenatore, stimato da molti club e potrebbe andare via”.

La prima gara in campionato del 2015 sarà proprio contro la Juventus. Ci saranno molti tifosi.
“Sicuramente. Il Napoli farà il giro di campo con la Supercoppa quando giocherà in casa e capiterà proprio con la Juventus”.

E’ stato bello vedere i tifosi di Napoli e Juventus insieme.
“Si anche se erano pochi, c’erano molte famiglie e non c’era il problema degli scontri. E’ stato bello vedere questo spettacolo, per vederlo in Italia ce ne vorrà ancora un po’ di tempo”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top