Notizie

Del Genio (A Tutto Campo): “60 milioni per Higuain? Offerta sciocca – Javi Martinez? Il Presidente per lui farebbe una follia – Vice Higuain dalle neo-retrocesse? Ecco chi prenderei – Questione San Paolo? Mi sono scocciato”

194df8014cc7359d17897937cd25ec68

Il Direttore di 100x100napoli, Paolo Del Genio, ha risposto come di consueto alle domande dei telespettatori all’interno della trasmissione “A Tutto Campo” in onda su Canale 8. Questi gli argomenti trattati:

Offerta shock di 60 milioni per Higuain?

Il Napoli lo ha pagato 40 milioni. Dopo una stagione così buona, quanto dovrebbe costare? Almeno 60 milioni, anche 70 dopo un grande mondiale. Offerta shock? No, offerta sciocca. Dubito sia arrivata.

Cosa penso di Janmaat?

Buon calciatore, anche per lui ci sarà la vetrina del Mondiale che potrà esaltarlo. Se così dovesse essere, mi auguro davvero il Napoli lo abbia già bloccato in modo da rendere inutile l’eventuale assalto della Juventus. Comunque sarebbe un giocatore davvero utile per completare il pacchetto. Comunque il Napoli non lo annuncerebbe se non prima di aver sistemato Maggio.

Eccessive le dichiarazioni di De Laurentiis e del Barcellona su Mascherano?

Giusto. Potrebbero essere schermaglie dialettiche per far salire o scendere il prezzo del cartellino. Luis Enrique ha forzato un pò la mano con quella dichiarazione, così come ha fatto De Laurentiis ieri. In questo momento direi 20% Mascherano al Napoli.

Sandro del Tottenham?

Ti toglie 8/9 gol subiti a stagione. Mi piace molto.

Campagna acquisti del Napoli a Giugno?

Il mercato è aperto fino al 2 settembre ed ogni giorno è buono per fare acquisti. Il Napoli non ha fretta, può prendersela con calma.

Taarabt come vice Higuain?

Non è un vice-Higuain e non credo sia il giocatore che cerca il Napoli. E’ un calciatore che tiene palla tra i piedi, invece Benitez vuole tutti calciatori dalla giocata fulminea.

Ibarbo?

Fa impazzire in tutti i sensi. Fa tante cose belle ma poi alla fine  il bilancio è davvero misero. Questo anno, ad esempio, ha segnato più Zapata pur giocando meno.

L’acquisto di un altro difensore?

Molto dipende da Koulibaly. Per noi è una incognita, non lo è per il Napoli e per Benitez. Se questo giocatore dovesse sorprendere in maniera positiva, con Britos partente, il Napoli avrebbe il pacchetto difensivo a posto.

Higuain a Napoli non ha lo scatto che ha nell’Argentina?

Non ho l’occhio policlinico (come diceva Totò) per queste cose. Se davvero corre meno forse lo fa per le remore di carattere muscolare dopo l’infortunio.

Lamela?

Non so se il Napoli ha la risposta a questa domanda. Se sul mercato, improvvisamente, sarà possibile prendere Lamela, Iturbe, giocatori fortissimi, veloci, che saltano l’uomo, così come piacciono a Benitez, il Napoli si potrebbe far tentare da questa soluzione, evitando di prendere il vice Higuian.

Bacary Sagna?

Si libera a parametro zero ma percepisce un ingaggio altissimo.

Thereau del Chievo Verona?

Non ha ancora dimostrato tutte le sue qualità, non è più giovanissimo, ma tecnicamente è veramente forte.

Zuniga l’anno prossimo giocherà a destra?

Il campo dirà tutto. Ma credo gli esterni titolari saranno Zuniga a destra e Ghoulam a sinistra.

Cercare il vice Higuian tra le neo-retrocesse in serie B?

Dovessi scegliere io, prenderei Paulinho.

Unico grande acquisto a centrocampo tra Fernando, Fabregas, Matuidi e Borja Valero?

Borja Valero non può essere uno dei due di centrocampo. Mautidi non si può prendere. Fabregas, impossibile. L’unico fattibile potrebbe essere Fernando. Ma quest’ultimo sia superiore ai vari Sandro, Mascherano e così via, è tutto da dimostrare.

Hamsik resta?

Non c’è la sua volontà di andar via. Il Napoli punta su di lui, Benitez con un 4-1-4-1 gli sta ritagliando un ruolo di mezz’ala come piace a lui, sono convinto rimanga e faccia una stagione decisamente migliore.

Perchè focalizzarsi necessariamente sul grande nome?

A me i nomi non interessano. Basta mettere bene insieme buoni calciatori nel momento migliore della loro carriera. Rispetto all’anno scorso, però,  sarà però importante aumentare il numero dei calciatori di livello.

Per fare il gioco aggressivo e propositivo che fa il Napoli ci vogliono i grandi campioni?

Anche questo è vero, ma esiste anche il contrario. E’ vero che quando vuoi giocare con la qualità, occorre avere calciatori di qualità, ed è secondo me la strada che debba seguire il Napoli. Su questo siamo d’accordo, ma il grande nome non necessariamente deve andare a braccetto con la qualità.

Non piace la notizia che vuole Pazzini al Napoli?

Riportiamo le notizie di mercato. Non è la mia soluzione preferita, ma resta un calciatore che gol l’ha sempre fatto. Comunque non credo il Napoli stia cercando lui.

Verratti ed Immobile al Napoli?

Vedere Verratti a Napoli è Impossibile. Gioca nella squadra più ricca del mondo.

Il Borussia Dortmund credo abbia puntato forte su Immobile. A Ciro auguriamo tutto il bene possibile, ma anche se dovesse andar male, non credo il Borussia se ne disfi dopo pochi mesi. A Napoli non li vedremo mai.

Havi Martinez?

Farei questa follia. Questo calciatore ha 25 anni, per cui De Laurentiis per un calciatore di prospettiva potrebbe fare la follia. Con lui ci ritroveremmo anche un ottimo difensore oltre ad un eccellente centrocampista.

Edu Vargas?

Se il Napoli c’avesse creduto, non avrebbe avuto problemi a farlo capire. E’ migliorato molto, ma se davvero il Napoli non lo riprende io sono contento. Significherebbe che il Napoli ha la potenzialità di puntare più in alto.

De Laurentiis sta facendo lo stesso gioco dello scorso anno. Grandi promesse e poi solo acquisti di prospettiva. Allora ha ragione Maradona?

Non so se Diego avrà o meno mai questo ruolo. Parla giustamente di un calcio di livello assoluto perchè quello è stato il suo mondo, ma i grandi calciatori di oggi vanno altrove perchè gli azzurri non rientrano tra le sette otto squadre più forti del mondo. E’ un discorso di declassamento del  calcio italiano, in cui, inevitabilmnte, rientra anche il Napoli.

Perchè non si parla più della questione stadio?

Non ne parlo più perchè mi sono scocciato di andare dietro ai “ci siamo quasi”. Quando vedremo i lavori iniziare saremo felicissimi di parlarne.

Drogba come vice Higuian meglio di Pazzini e Gilardino?

Che Drogba sia più forte dei nomi che hai fatto, non vi è dubbio. Ma a fine carriera un grande campione come lui, monetizza. Non è proponibile.

 

 

 

 

 

 

 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top