Notizie

Del Genio (A tutto Campo): “Col Bologna partita gestita male nel finale. Problemi tattici in fase difensiva? No, parlerei di errori individuali”

f65a352275bc203b4af4fd7b36274d65

Nella puntata di A tutto Campo, su Canale 8, i telespettori hanno discusso col giornalista Paolo Del Genio del mercato ma anche, ovviamente, del deludente pareggio di Bologna, che ha lasciato l’amaro in bocca a tutti i sostenitori partenopei. Questa una sintesi delle questione poste, con le risposte del direttore:

Partita gestita malissimo, con calci d’angolo e azioni concesse nel finale a una squadra che aveva un uomo in meno…

“Vero, sono stati commessi errori, il Bologna ormai era cotto oltre che in inferiorità numerica, si sono buttati due punti al vento, è andata un po’ come con l’Udinese, una partita vinta e sprecata, questi sono i 4 veri punti persi finora in campionato”.

I grandi artisti del nord (come Dalla) esaltano Napoli, alcuni “tifosi” inneggiano al Vesuvio..

“C’è poco da dire, si tratta di gente inqualificabile che non ha nessun valore umano, e i provvedimenti presi non servono a nulla, sono ridicoli”.

Pandev sta giocando male, del resto è quasi sempre così, molto spesso basta poco perchè perda la palla…

“Nelle ultime giornate non è stato all’altezza, però lui è così, se fuori condizione non fa nulla di buono, ma altre volte è stato anche utile a tutta la squadra, dipende dalla giornata e dal periodo”.

Perchè Benitez non lavora sulla personalità di alcuni giocatori?

“Da questo punto di vista possiamo dire che un tecnico può lavorare sulla fiducia dei giocatori, ma la personalità o ce l’hai o meno, è una caratteristica personale”.

Insigne ieri è entrato e ha commesso solo errori, cosa gli succede?

“Pare che anche il “comico” Gene Gnocchi abbia attribuito la colpa a Insigne. Calcisticamente ieri ha commesso qualche errore, su questo non c’è dubbio, ma da qui a dire che è tutta colpa sua mi sembra eccessivo”.

A Verona la squadra si era coperta bene e non aveva rischiato, perchè non fare lo stesso ieri, magari mettendo anche Britos dietro?

“Forse Benitez lo avrebbe fatto, ma chissà che l’espulsione di Kone non abbia cambiato la situazione, svantaggiando alla fine paradossalmente il Napoli”.

Le altre squadre stanno prendendo tanti giocatori (Matri la Fiorentina, Nainggolan la Roma, ecc). E noi?

“Il Napoli ha comunque preso Jorginho, per i bilanci dobbiamo aspettare la fine dei giochi”.

Il Bologna ha meritato il pareggio, il Napoli era scollato tra i reparti, e in difesa fa acqua, anche Albiol ne risente..

“Più che scollato, il Napoli ha avuto un approccio iniziale sbagliato e un finale disattento, problemi tattici non ne ho visti, senza errori negli episodi sarebbe andata diversamente”.

Perchè aspettare gennaio per rinforzare la rosa?

“Probabilmente è stato commesso un errore, la società pensava che la rosa andasse bene così e invece con gli infortuni sono venute fuori le mancanze. O magari semplicemente non sono stati trovati prima gli uomini che voleva Benitez”.

Bigon non è all’altezza, e in generale la società dovrebbe farsi sentire nelle sedi competenti e migliorare…

“Errori ne sono stati commessi, ma questo quadro è troppo negativo, il Napoli i suoi risultati li sta comunque ottenendo”.

La squadra non si è ancora abituata al credo di Benitez, secondo cui il Napoli deve imporre il risultato, e non inseguirlo..

“Col tempo probabilmente le cose miglioreranno, occorrono vari fattori tra i quali l’adattamento dei giocatori sarà fondamentale”.

Bisognerebbe puntare su un terzino e un difensore, piuttosto che su un centrocampista..

“Servono tutti e tre, anche perchè Cannavaro non ci sarà più, mentre Zuniga e Behrami non si sa quando recupereranno”.

Noto che Cavani in fase difensiva manca, me ne sono reso conto guardando Balotelli..

“Certamente Edinson era molto utile in questa fase, ma i problemi sono altri, Higuain sta facendo benissimo pur giocando diversamente”.

I giocatori del Napoli non hanno capito la fase difensiva di Benitez, quindi probabilmente anche cambiando giocatori non cambierebbero le cose..

“Credo che non sia una questione di movimenti ma di errori individuali che spesso hanno fatto andare male qualche partita”.

Benitez porterà il Napoli al livello del Liverpool? Matri non sarebbe stato meglio di Zapata?

“Si spera che Benitez possa arrivare a tanto, ma dipende da vari fattori. Matri al momento è certamente più affidabile di Zapata”.

Benitez offensivo come Zeman?

“No, c’è una grossa differenza. Rafa ha una cura particolare della fase difensiva”.

A cura di Alessandro Demartis

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top