Notizie

Del Genio (A Tutto Campo): “Giustizia per Ciro, poi la chiederemo per tutti coloro che hanno ipotizzato assurdità – Koulibaly e Gonalons vicinissimi – De Tommaso? Non merita il Daspo per quello che ha fatto a Roma

b04a7a0ebf7d02f1da1b2e38b14efb9f

Il nostro Direttore Paolo del Genio ha rilasciato le seguenti dichiarazioni all’interno del consueto appuntamento con “A Tutto Campo” in onda su Canale 8:

Squalifica del San Paolo?

La regola è così. Per i calciatori vale la competizione nella quale viene commissionato il provvedimento. Per il resto, invece, non c’è differenza tra Coppa Italia e campionato. Spero le giornate di squalifica si riducano ad una e consentano di far entrare tutti i bambini.

Napoli infangata dai giornali del Nord?

Perfettamente d’accordo. Dopo quello che ha ipotizzato Mediaset, se la storia non fosse drammatica, sarebbe comica. La mia proposta è oscurare Mediaset. Non ne possiamo più. Faccio i complimenti alla madre di Ciro. E’ una donna intelligente. Nonostante sia emotivamente la donna più colpita dall’evento, ha detto sempre cose molto intelligenza. Aspettiamo Ciro stia meglio, ma subito dopo chiediamo giuistizia verso tutti i giornalisti o personaggi simili che si sono permessi di ipotizzare assurdità del genere. Faccio i complimenti a tutti i Media napoletani per essersi schierati a favore del Napoli e di Napoli per questa vicenda.

Dani Alves?

Doppi complimenti a lui. Ricordate l’episodio contro il razzismo? Di seguito ad esso al tifoso protagonista è stato tolto anche il lavoro. Ma il calciatore è intervenuto per farglielo riavere.

Interventi di mercato a centrocampo?

Sicuramente arriveranno almeno due giocatori. Koulibaly e Gonalon credo siano quasi ufficiali.

Il Napoli non deve lasciare nessun ruolo scoperto. Mascherano o uno forte come lui, si deve prendere.

 Iturbe?

Molto forte, costa molto, ma penso il Napoli un tentativo lo faccia. Problemi di posizione non ce ne sarebbero, preferirebbe partire da destra ma nel ruolo di Benitez potrebbe occupare tutte e tre le posizioni sulla trequarti.

Episodio di Roma?

Nessuno di noi deve sostituirsi alla magistratura. Noi, da cronisti, dobbiamo astenersi ai fatti di quella sera. De Tommaso? Questa persona ha fatto le cose migliori che potessero fare. Almeno quella sera non ha fatto nulla potesse giustificare il provvedimento del Daspo.

Vi invito comunque a leggere il mio editoriale su 100x100napoli e soprattutto articoli molto interessanti dei miei collaboratori, in particolar modo quelli in cui testimoni veri sui fatti, con nomi e cognomi, senza alcuna maschera, raccontano ciò che hanno visto in quei drammatici momenti.

Edu Vargas?

Secondo me ci stanno pendando ma credo sia più probabile non ritorni.

Skrtel?

Fortissimo ma impossibile da prendere. Ha giocato un campionato straordinario e non credo il Liverpool si privi di calciatori così importanti. Credo gli inglesi ripartano dai calciatori simbolo di quest’anno e Skrtel è stato uno di loro.

Perché i provvedimenti non sono stati presi a carico della Roma?

Quello che è accaduto non è successo in zone presidiate dagli organi federali.

Higuain fuori contro la Sampdoria?

Oggi ha fatto differenziato, domani vedremo se verrà convocato. Non dimentichiamo che il campiponato è sostanzialmente finito e siamo ormai a ridosso del Mondiale.

Riserva di Higuain?

Si deve prendere un giocatore di grande qualità che sia in grado di sostituire l’argentino o giocarci vicino qualche volta.

Pandev l’anno prossimo?

Io lo terrei, ritagliandogli però un ruolo di secondo piano.

Non tutti d’accordo sul fatto Napoli sia presa di mira?

Io invece lo penso eccome. E la spiegazione credo sia nel fatto Napoli non sia la sede del potere del calcio, e fa comodo a molti mettere in risalto la città di Napoli per fatti non positivi.

Il Napoli che cresce dà fastidio?

D’accordissimo. Adesso dico una cosa su Sky. In questio giorni non ha parlato quasi mai della vittoria del Napoli sul campo. Passata la parentesi di cronaca, sui canali dedicati allo sport, non è stata mai trattata la vittoria del Napoli di Coppa Italia. Saltellando da un canale all’altro, ho solo visto partite di Juventus, Inter, Milan e qualche volta Roma. Il Napoli dà fastidio, non è vittimismo, è la verità.

Tosel?

Tosel andrebbe cacciato via perché è il Re di due pesi e duie misure, ma in questo caso non può essere accusato per non aver dato provvedimenti alla Roma.

Zuniga?

Domenica  non è entrato perché Benitez ha creduto opportuno fare così. Ma Benitez ha risposto molto chiaramente che Zuniga lo vuole a Napoli. 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top