Notizie

Del Genio (A Tutto Campo): “Gonalons lento? Anche Xabi Alonso lo era – Insigne dietro la punta? dico si! – Hamsik partente? Non credo, ma a volte….”

6c07df70db539050561a15062d59d714

Il Direttore Paolo del Genio ha risposto, come di consueto, alle domande dei telespettatori nella trasmissione “A Tutto Campo” in onda su Canale 8. Queste le sue considerazioni:

 

Udinese-Juventus sembrava una partita di allenamento?

Non voglio esagerare. Non starò qui a dire che la Juve ha il potere di invitare gli altri ad un non impegno. Voglio pensare la sua forza metta a tal punto in soggezione gli avversari da rendere semplici le proprie vittorie.

Caso Zuniga?

Zuniga sta bene ma dal punto di vista atletico il Mister crede opportuno non schierarlo ancora. Se non lo intervistiamo certamente non è colpa nostra. Non è più come un tempo. Non ho rapporti con i calciatori come accadeva un tempo. Sono blindati. Se la Società non ci manda Zuniga per le interviste, non è colpa nostra.

Koulibaly e Gonalons?

Sono sincero, Koulibaly non l’ho mai visto giocare. Gonalons invece l’ho visto, non mi fa impazzire ma mi fido di Benitez. Se lo vuole, vorrà dire che avrà visto in lui le qualità adatte per migliorare il centrocampista del Napoli. Non dimentichiamo che Benitez rese Xabi Alonso, giocatore lento, uno dei centrocampisti più forti d’Europa.

Insigne per Hamsik?

Ho già risposto molte volte a questa domanda. La mia prima idea è no. In quel ruolo bisogna lavorare il pallone spalle alla porta ed Insigne non ha questa dote. Ma poi penso a Coutinho che nel Liverpool, schierato praticamente in quel ruolo, sta giocando benissimo diventando devastante nelle ripartenze. Ho modificato la mia idea, lo si potrebbe provare. Mai dire mai, potrebbe essere addirittura la posizione nella quale Insigne potrebbe scrollarsi di dosso il peso di dover segnare per forza e consacrare definitivamente il suo talento.

Behrami?

Mi piace moltissimo. Se accetterà il ruolo di comprimario potrebbe restare, altrimenti andrà via.

Hamsik non è più quello di prima?

Benitez gli ha dato ampia libertà di movimento. Deve essere lui a ricavarsi gli spazi giusti come faceva un tempo.

Io offensivo nel linguaggio?

Colei che scrive non so chi sia, non si presenta. Io invece sono qui. La mia interlocutrice non ha un nome, non ha un cognome, non ha foto, non ha credenziali. Rispondere ad una persona anonima non mi sembra il caso. Comunque sia io non offendo nessuno. Sono conseguenziale nella vita. Se mi viene contestata la sciocchezza io sia il pappone monopolizzato da De Laurentiis, rispondo dicendo che una sciocchezza del genere solo uno stupido può dirla. Non sono poco elegante, ma semplicemente conseguenziale.

Prima stagione del Mister ottima?

D’accordo. Ho grande fiducia in Benitez. Il mio giudizio non cambierà in base al risultato della Finale di Coppa Italia. Non può essere il risultato di una gara secca ad indurre ad un giudizio positivo o negativo.

Campionato diverso con Zuniga e Mesto?

Mesto mi piace, lo stimo. Su Zuniga dicono io esageri. Per me si è trattata di una assenza drammatica. La sua capacità di palleggio avrebbe aiutato anche altri compagni ad essere migliori.

Finale negativo in campionato per colpa del mercato?

Assolutamente no. E’ una problematica che riguarda tutte le squadre del campionato di Serie A.

Hamsik partente l’anno prossimo?

La vedo difficile. Il Calciatore è molto legata alla Società e alla città. Credo il Napoli abbia grande fiducia in questo calciatore e sono convinto speri in un suo totale recupero. Ma le leggi del mercato sono imprevedibili. Se arrivasse l’offerta giusta, non escludo il Napoli possa privarsene. A volte la costruzione di grandi squadre passa attraverso grandi sacrifici.

Mandare le riserve alle interviste per polemica nei confronti degli arbitri?

No. Sono dell’idea debba essere la Società a metterci la faccia e difendersi.

Mauro è intervenuto ad una radio napoletana?

Vorrei non parlare di nessuno, ma questa volta lo dico. Avevamo così bisogno di un intervento di Massimo mauro? credo di no.

Chi andrà via tra Maggio, Zapata, Reina, Hamsik, Dzemaili, Zuniga e Behrami?

Credo vadano via Zapata, Behrami, Inler, Dzemaili. Reina forse. Hamsik e Zuniga non credo.

Perchè Mertens non fa mai una partita intera pur essendo il più in forma del Napoli?

Di Benitez due cose non mi sono piaciute in assoluto: Jorginho fuori dalla lista Uefa e Mertens che non parte quasi mai titolare. Condivido questa osservazione.

Dichiarazioni di Alciato, giornalista Sky su Insigne?

Ha dichiarato potrebbe non rientrare nella lista dei calciatori che parteciperanno al mondiale di calcio perchè sta giocando poco. Prima di fare certe dichiarazioni andassero almeno a vedersi i tabellini. Insigne è tra i calciatori del Napoli che spessissimo è partito titolare.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top