Notizie

Del Genio (A tutto Campo): “Le qualità di Benitez non possono essere messe in discussione. Insigne? Buon giocatore, il tempo dirà che ruolo potrà avere nel Napoli”

d470244f18da1d2db8f761a254041a67

In attesa delle fondamentali sfide con Milan e Roma al San Paolo, nella puntata odierna di “A tutto Campo” su Canale 8 con Paolo Del Genio si è discusso della situazione attuale del Napoli e soprattutto di Benitez che a una precisa domanda del nostro direttore circa la sua permanenza a Napoli ha risposto lasciando ogni soluzione aperta, impegnato a concentrarsi su questa seconda parte della stagione che ancora tante soddisfazioni può dare ai tifosi partenopei. Questa una raccolta delle questioni affrontate coi telespettatori:

Napoli sempre raddoppiato sulle fasce, non sarebbe caso di rimediare?

“Non è un problema di modulo, ma di interpreti, bisogna migliorare la qualità”.

Ogni volta che si va sotto si perde, ci sono calciatori fragili psicologicamente…

“Le statistiche potrebbero dar ragione a questo punto di vista, a Roma è andata però diversamente perchè la squadra aveva recuperato il risultato, a dimostrazione che sa reagire”.

Sulle palle inattive si soffre troppo, non sarebbe il caso di fare qualcosa in questo senso?

“Direi che ormai il gioco sulle palle alte dipende più dalle caratteristiche dei giocatori che dagli schemi, questo è il motivo per cui la Juventus riesce a fare molti gol, il Napoli non ha giocatori dello stesso tipo”.

Cosa succede ad Hamsik? Non credo la sua crisi dipenda dal modulo, in ogni caso un grande giocatore dovrebbe sempre sapersi adattare..

“Hamsik ha difficoltà a giocare spalle alla porta, ed ha comunque bisogno di essere al massimo per rendere, al momento non è al 100%, in ogni caso deve cercare nelle varie partite la posizione giusta per esaltare le sue caratteristiche”.

Callejon e Albiol sono stanchi, ed è emerso nelle ultime partite. Non è che manca la cattiveria agonistica di Benitez?

“Negli ultimi anni al Real i due giocavano poco, ora giocano tantissimo, quindi può essere normale tutto ciò. Non credo il tecnico spagnolo non trasmetta cattiveria agonistica, altrimenti non avrebbe vinto tanto in carriera, non è necessario agitarsi in panchina per farsi sentire coi propri calciatori”.

Tutti si lamentano di Benitez, a volte rievocano Mazzarri, ma mi sembra che ci sia un’idea di progetto che si è vista durante tutto questo periodo..

“Vero, esiste il progetto e nel complesso il bilancio finora è positivo, non si può discutere l’operato di Benitez così come le sue qualità”.

Insigne non è un calciatore forse sopravvalutato?

“Insigne è un buon calciatore, anche se non un fuoriclasse. Poi il tempo dirà che ruolo potrà giocare nel Napoli del futuro”.

Non si può essere contenti di De Laurentiis che non ha speso quanto aveva detto, resta per esempio la mancanza di un difensore veloce e di un vice per Higuain…

“Concordo sulla mancanza di questi giocatori, ma si spera di poter ugualmente far bene”.

Giusto esaltare giocatori che vogliono andare via come Zuniga? Cosa pensi di Ghoulam ed Henrique, quest’ultimo eventualmente a destra?

“Zuniga non mi risulta voglia andare via. Ghoulam potrà giocare spesso a sinistra, Henrique difficilmente giocherà al posto di Maggio, ma più come centrale”.

Non sarebbe meglio utilizzare sempre Rafael in campionato e Reina in Coppa?

“Credo che il titolare, che ora è Reina, debba giocare sempre le partite importanti, comunque sappiamo di avere un’ottima alternativa per il futuro nel quale ci sarà anche Andujar”.

Benitez viene criticato tanto, ma bisogna solo apprezzarlo, poteva andare anche altrove..

“Giustissimo, sono totalmente d’accordo con questa considerazione”.

Quando torna Zuniga, potrà giocare anche con Ghoulam?

“Difficilmente li vedremo insieme sulla sinistra anche se entrambi possono giocare alti, ma il colombiano può giocare a destra”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top