Editoriale

Del Genio: “Hysaj sarà titolare. Hamsik dovrà adattarsi, sull’attacco…”

28477db681cbf17448ac173546560489

Ecco le riflessioni del direttore di 100x100napoli.it dopo la conferenza di Sarri. Il direttore di 100x100napoli.it, Paolo Del Genio, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli dalla sala stampa di Castelvolturno analizzando la conferenza di Maurizio Sarri: Tanti gli spunti interessanti da parte di Sarri, uno su tutti proprio su una tua domanda riguardo i centrocampisti. Non esistono titolarissimi per lui: “Finora Sarri ha sempre avuto titolari abbastanza bloccati ma giocava una volta a settimana e non ha mai avuto rose così competitive. Rispondeva alla mia domanda su Valdifiori e Jorginho ed ha sottolineato che hanno avuto lo stesso minutaggio finora. La mia domanda comunque era riguardo i diversi incastri possibili, lui ha risposto che sta provando progressivamente a modificare alcune cose qualora la partita “si sporcasse”, cioè si basasse più sulla fisicità e non più sulla tecnica noi abbiamo Valdifiori, Hamsik e Jorginho che si esaltano con la tecnica e meno con una partita “sporca”. Sarri deve essere bravo a leggere le varie situazioni di partita sia con le sostituzioni che con la formazione iniziale.”

Sarri ha sempre utilizzato il 4-3-1-2 ma sta provando anche il 4-3-2-1. Per Hamsik c’è uno sforzo importante a centrocampo con questo modulo: “Hamsik quando ha giocato nel 3-5-2 aveva davanti a se due compagni quindi lui era il terzo, a volte il secondo, più offensivo avendo dei compagni a proteggere i suoi inserimenti facendo gli scivolamenti e coprendo così gli spazi. Mancando l’esterno alto deve andare lo slovacco a coprire e fare gli scivolamenti ed avendo tre compagni davanti è il quarto giocatore a chiudere l’azione. Hamsik si è andato a consegnare con questo ruolo ad una stagione di sacrificio e meno presenza in zona gol. Marek è un giocatore capace di fare ciò per una stagione intera oppure a un certo punto avrà bisogno di spostarsi in avanti? Lo vedremo. Al momento è difficile fare un discorso del genere a causa della mancanza di partite vere e della chiusura del mercato che non è ancora arrivata. Come abbiamo visto, il Napoli ha cercato delle mezze ali negli ultimi giorni.”

L’esterno basso è un ruolo chiave per Sarri anche a causa della presenza di Hamsik che ha compiti difensivi ai quali non è abituato. Domani chi credi giocherà? “Strinic non è al meglio, ha svolto una preparazione complicata e non credo sia in grado di svolgere una partita da titolare. Giocherà sicuramente Hysaj. Oggi abbiamo scoperto una curiosità: il terzino albanese ha giocato quasi sempre a sinistra pur essendo di piede destro. Ciò può succedere con Sarri perché il mister non chiede tanto in fase offensiva ma molte chiusure difensive ed Hysaj è perfetto in quel ruolo. A mio parere Hysaj è il terzino sinistro titolare del Napoli. Se resterà, Ghoulam farà molta fatica a giocare titolare, l’alternativa dell’ex-Empoli sarà Strinic in ogni caso. Il Napoli sul mercato sta cercando un laterale destro come abbiamo visto negli ultimi giorni.”

Sarri ha parlato di tre dubbi di formazione: “Secondo me in difesa non ce ne sono. Giocheranno Maggio, Albiol, Chiriches ed Hysaj. Sul centrocampo, forzando ce ne potrebbe essere uno, ossia quello tra Jorginho e Valdifiori con l’ex-Empoli favorito. I veri ballottaggi sono legati alla coppia d’attacco. Mi viene da pensare comunque che anche se la condizione fisica non sia ottimale alla fine Higuain giocherà dal primo minuto. Probabilmente il vero grande unico ballottaggio è legato all’altro posto riguardo il quale escluderei ancora Gabbiadini. Mi sorprenderei se l’ex-Bologna trovasse una maglia da titolare. Dopo tutti i discorsi di Sarri mi aspetto che sia una questione tra Callejon e Mertens.”

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top