Notizie

Del Genio: “I numeri del Napoli sono spaventosi. La marcatura ad uomo non ferma la squadra azzurra”

adc3a2c39152af5b5a1a397416c9fb63

Paolo Del Genio, direttore di 100x100Napoli e giornalista di Canale Otto, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli durante la trasmissione 4-4-2. Tanti i temi toccati con i tifosi.

Queste le sue dichiarazioni: “Dopo il difficile inizio adesso il Napoli ha dei numeri spaventosi come 33 gol fatti e solo 3 subiti. Però numeri che non rispecchiano del tutto il periodo positivo degli azzurri. La marcatura a uomo di Colantuono poi stanca e si vede dai tiri fatti, è un assurdo tattico non credo in queste cose. Siamo la squadra che fa pi tiri in porta ma poi realizziamo pochi ad esempio con l’Udinese su 9 tiri 1 solo segnato, col Genoa 10 tiri e 0 gol”. 

COME FERMARE IL NAPOLI: “L’udinese e il Genoa pensavano di poter fermare il Napoli facendo uomo contro uomo ma non si ferma così la squadra di Sarri, se si è fermata non è per il loro gioco ma perché si è voluto fermare il Napoli”.

I SUBENTRATI: “Loro potevano fare di più ma cambiare il modulo non era la mossa giusta. Adattarsi all’avversario cambiando il modulo non è nella filosofia di Sarri”.

SORIANO: “Potrà tornare utile come mezzala, segna fa assist ma con le sue qualità si possono trovare anche altri giocatori”.

SUI NUMERI: “Contro le squadre che giocano a viso aperto, senza ostruzionismo tattico si sono segnati, sui 33 gol, 29 reti e nelle tre gare restanti abbiamo segnato solo 4 gol”.

IL CALCIO ITALIANO: “Il nostro campionato è sempre stato un ottimo campionato ma oggi Napoli e Fiorentina stanno esprimendo un calcio davvero ad ottimi livelli”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top