Notizie

Del Genio: “Sarri coinvolge tutti nel progetto. A gennaio si deve intervenire sul mercato e ADL ci sta pensando seriamente…”

acbb11a5d3f412d4459390291d5f3b24

Il direttore del nostro giornale ha affrontato diversi temi inerenti il Napoli. Paolo Del Genio, giornalista di Canale Otto e direttore di 100x100napoli.it, ha discusso di vari temi riguardanti il Napoli insieme ai tifosi durante la propria trasmissione 4-4-2 su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco le fasi salienti del programma:“Se giochiamo così, fanno fatica a fermarci. Sia in Italia che in Europa. La classifica va migliorata in campionato. Ieri sera è stata un’ottima partita con un calo fisiologico nel secondo tempo ed un finale importante con la rete di Higuain. Stanno segnando diversi giocatori per ora. Sarri sta coinvolgendo tutti i calciatori nel progetto. Ieri finalmente ha giocato Strinic, dieci minuti a partita chiusa. Ora le partite di Europa League, col discorso qualificazione chiuso, saranno adatte a lui. Proprio perché le cose stanno andando bene si deve fare qualcosa a gennaio sul mercato. Pare che stiano pensando seriamente anche De Laurentiis e Giuntoli a completare l’organico con qualche colpo giusto nella finestra invernale di calciomercato. Ad oggi Barcellona, Real Madrid e Bayern hanno un altro livello rispetto al Napoli. Con le quattro inglesi invece potremmo giocarcela, anche se sono le migliori della Premier League. Quest’anno è meglio giocare l’Europa League, in cui il Napoli fa parte sicuramente del gruppetto delle favorite, che la Champions League date le prospettive che si hanno in campionato. Questo Napoli è uno spettacolo per qualsiasi appassionato di calcio, al di là dei tifosi. Complimenti alla Fiorentina che però contro il Lech Poznan ha perso e non ha giocato bene con delle riserve in campo. Il Napoli contro i viola ha indubbiamente meritato la vittoria. Mi piace molto Chiriches e lo vedo alla pari di chi sta giocando ora. Credo e spero che Sarri lo faccia giocare di più in futuro. Era finito il ciclo napoletano di Inler, anche se è un giocatore di qualità assoluta e capitano della Svizzera. Mi sono battuto e mi verrebbe voglia di continuare a farlo per un giocatore di stazza fisica che possa tenere il pallone in situazioni di vantaggio. Allo stesso tempo però Gabbiadini deve avere delle possibilità quindi prenderei un ottimo attaccante ma non uno che abbia pretese di minutaggio. Koulibaly sta esplodendo e spero che non se ne accorgano i grandi club europei, perché presto potrebbero presentarsi con 30 mln per lui. Bisogna ricordare che il Napoli in campionato ha Roma, Inter e Fiorentina davanti perché ha fatto due punti nelle prime tre partite, poi tredici punti nelle successive cinque. Se i giocatori continueranno a seguire Sarri la maggior parte dei problemi sarà risolta.”

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top