Notizie

Delusione Champions, Higuain e Andujar aggrediti

e8a5690e9872cb2349e5f82721a5c2fd

L’aggressione è avvenuta domenica sera poco fuori lo stadio, all’altezza dell’incrocio tra Via Claudio e Via Terracina.  Dopo la sconfitta con la Lazio, la squadra era rimasta al San Paolo per partecipare alla cena di addio di Rafa Benitez. Dopo i saluti al tecnico spagnolo Mariano Andujar e Gonzalo Higuain, convocati dalla nazionale argentina per la Coppa America, a bordo di due autovetture diverse si dirigevano al casello della Tangenziale di Fuorigrotta.

Lungo il percorso sono stati riconosciuti da un gruppo di teppisti, che hanno accerchiato le due macchine e hanno provato ad aggredire i due calciatori. La macchina sulla quale viaggiava Andujar è stata danneggiata in alcuni punti della carrozzeria, mentre al Taxi a bordo del quale c’erano il Pipita con la madre e il fratello Nico, è stato distrutto il parabrezza.

Con un’abile manovra del tassista, le due autovetture sono riuscite a divincolarsi dall’accerchiamento degli aggressori e guadagnare l’accesso alla Tangenziale. Nessun danno fisico per i due calciatori, ma tanti insulti per l’esclusione del Napoli dalla prossima Champions League. La paura è stata davvero tanta, ha scosso entrambi i giocatori e chissà che non ci siano anche ripercussioni sulla loro permanenza in maglia azzurra.

Sull’aggressione ai due calciatori sono arrivate anche conferme dall’ambiente professionale dei tassisti, e siamo in attesa di sapere ulteriori dettagli dalla Questura.
Stranamente la SSC Napoli non ha fatto nessun comunicato su quanto accaduto. 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top