Notizie

Dinamo Mosca, Cherchesov: “Napoli attento, conosco il tuo punto debole”. Kokorin: “Vogliamo fare gol”

5ebdd0fc5514164b8f500bea97f99af3

Ottavi di finale di Europa League, il Napoli è pronto ad affrontare la Dinamo Mosca. Nella consueta conferenza stampa che anticipa la gara, insieme al tecnico Cherchesov ha rilasciato delle dichiarazioni anche il giocatore Kokorin.

Queste le dichiarazioni di Chechesov: “Per arrivare qui abbiamo fatto un lungo viaggio e non abbiamo intenzione di tornare a casa a mani vuote. Vogliamo fare del nostro meglio giocando una buona partita contro il Napoli. Sono già stato qui per due volte e devo dire che i tempi sono diversi ma gli spogliatoi non sono cambiati. Prima era un’altra epoca, c’era Maradona adesso parliamo di un altro calcio. Youssuf sarebbe stato comunque squalificato.
Siamo qui non per partecipare ma per vincere, al risultato non pensiamo vogliamo solo fare una buona gara e poi penseremo alla gara di ritorno. Ho visionato, insieme ai giocatori, la gara del Napoli contro l’Inter e credo che Benitez farà il turn over. Ho capito i loro punti deboli ma non posso svelarli. Non temiamo nessun giocatore in particolare ma li rispettiamo perché sappiamo che sono tutti top player. Però anche loro dovranno stare attenti perché abbiamo anche noi abbiamo elementi di ottimo livello. 
Siamo abituati a giocare partite di questo livello, penso prima alla gara di domani e poi al derby contro lo Spartak”.

Queste le dichiarazioni di Kokorin: “Sarà una grande partita dove si affronteranno due grandi squadre. Il Napoli è un’ottima squadra e l’ambiente caldo che c’è qui mi ispira. Conosco Maradona ed ho imparato a conoscerlo grazie al nostro tecnico, perché quando abbiamo saputo che giocavamo contro il Napoli lui ci ha parlato di Maradona perché aveva giocato proprio contro di lui. Voglio segnare e farò di tutto, così potremmo tornare a casa almeno con qualche gol. Sono contento che Benitez mi abbia inserito tra i giocatori più pericolosi della Dinamo”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top