Notizie

Dodo’: “Col Napoli grande partita. Agli azzurri ruberei Hamsik e Behrami”

a0862b8703b49b62b05b477f73d6896c

Squalificato Balzaretti, espulso nell’ultima di campionato contro l’Inter, toccherà a José Rodolfo Pires Ribeiro, meglio noto come Dodô, coprire la fascia sinistra della Roma nella sfida di venerdì col Napoli.
Il ventunenne brasiliano ha dimostrato di essere un ottimo giocatore, e sembra aver finalmente trovato quella costanza di rendimento che i tifosi si aspettano quando viene chiamato in causa. Oggi il giocatore ha rilasciato delle dichiarazioni molto interessanti a Roma Channel. Eccone uno stralcio:

Sei in gran forma…

“Quest’anno ho fatto tutti gli allenamenti, è meglio dell’anno scorso. Questa settimana ho motivazioni in più”.

Può essere il tuo anno?

“Spero di sì. Dopo un anno difficile, di adattamento credo che quest’anno può essere il mio anno e l’anno della squadra. Si vede già dall’inizio, stiamo facendo molto meglio. Spero di fare meglio pure io”.

Cosa significa per il futuro Roma-Napoli?

“Sarebbe la conferma di un cambio della squadra, del fatto che può far bene in campionato. È una grande partita, ci sono i tre punti da prendere ma c’è anche più fiducia”.

Toglieresti un giocatore al Napoli?

“Ci sono due giocatori che mi piacciono, Hamsik che già conoscevo quando ero in Brasile e Behrami che non conoscevo e che secondo me fa la differenza”.

Senti la città pronta per questo evento?

“Lo si sente. Sembra il derby, i tifosi ti salutano e ti dicono della partita. C’è un’aria di derby”

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top