Notizie

Domani al San Paolo “panolada” per San Gennaro

Ma questa volta non c’entrano le vittorie della squadra. Dopo il decreto del Ministro Alfano non c’è pace per San Gennaro, l’ampolla del suo sangue e il suo tesoro. Dopo l’interrogazione parlamentare sull’opportunità di permettere ingerenze della Curia nella gestione della Cappella del Tesoro, la protesta di un popolo devoto al Santo domani andrà in scena anche allo stadio San Paolo prima del match di campionato Napoli-Chievo.

Prevista una “panolada” con drappi bianchi come di solito fanno in Spagna per contestare una prestazione poco brillante di una squadra di calcio.

Inside Articles Bottom
To Top