Notizie

Dopo il ko con l’Inter, il Sassuolo vuole spaventare il Napoli. Deluso il presidente Squinzi: “Figura inaccettabile”

3d9c691fd3a1e80f63a4a70c2a2e3155

Non tira buona aria a Sassuolo, almeno nell’ambiente della squadra di calcio, prossima avversaria del Napoli nel turno infrasettimanale di mercoledì. Dopo l’orrenda prestazione offerta contro l’Inter, ci si interroga sull’adeguatezza dell’organico ad affrontare il campionato di serie A. In quattro partite, quattro sconfitte, un solo gol fatto e ben quindici subiti.

Subito dopo la partita di Reggio Emilia, conclusa con un perentorio 7-0 a favore dell’Inter, il presidente Giorgio Squinzi non ha esitato a farsi sentire: “Abbiamo davvero fatto una figuraccia, sono particolarmente dispiaciuto, anche perchè ci tenevo a far bene contro i nerazzurri (Squinzi è milanista, ndr)”.

Per adesso Eusebio Di Francesco resta sulla panchina della matricola ancora al palo, e promette un pronto riscatto contro il Napoli: “Io sono uno che non abbandona e personalmente non mollo. Sono convinto che non possiamo essere quelli visti oggi. Sono dispiaciuto per la società e per la nostra gente, ma reagiremo immediatamente”.

Certo, la partita contro i partenopei non è proprio tra le più semplici per reagire alle difficoltà incontrate in questo inizio di stagione. Ma la squadra giocherà al massimo, anche perchè un inizio con cinque sconfitte di fila rischierebbe di spegnere la favola Sassuolo ancor prima del tempo. Per il Napoli, insomma, una partita apparentemente facile, ma terribilmente difficile.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top