Notizie

Dopo l'”occhio di falco” si va verso una svolta epocale nel calcio: la moviola in campo

Rivoluzione in arrivo per gli arbitri. Dopo dieci anni di attesa c’è il via libera, a breve la decisione definitiva

l’International Board, ‘sacro custode’ delle regole del calcio, ha raccomandato alla Fifa di varare la sperimentazione dell’uso della video-technology in campo, a supporto degli arbitri, nella prossima riunione prevista dal 4 al 6 marzo a Cardiff. Una prospettiva che va oltre la linea del gol-non gol già in uso, per esempio, in Serie A. Dopo anni di discussioni e di contrarietà, l’International Football Association Board per la prima volta si è espressa a favore.
Per il momento non si conoscono ancora i dettagli né le modalità del protocollo che potrebbe portare all’introduzione della video-assistenza per gli arbitri.

Il Presidente della FIGC, Carlo Tavecchio, ha ribadito la disponibilità dell’Italia a sperimentarla: “Bene cosi’! L’Italia è stata tra le prime Federazioni, se non la prima, a spingere in questa direzione”.

Inside Articles Bottom
To Top