Notizie

Dramma nel calcio belga. Gregory Mertens non ce l’ha fatta

Il difensore centrale del Lokeren era in coma da lunedì. La notizia ha sconvolto il mondo del calcio. Dopo tre giorni di tentativi disperati per tenerlo in vita, Gregory Mertens oggi è morto in seguito al malore accusato dopo venti minuti di gioco dell’amichevole giocata lunedì scorso tra le squadre delle riserve del Lokeren e il Genk. Ex nazionale Under 21 ed ex di Anderlecht, Gent e Cercle Bruges, il ventiquatrenne belga era solo un omonimo dell’esterno del Napoli Dries.

Proprio l’attaccante azzurro l’ha voluto ricordare con un tweet: “Riposa in pace Gregory Mertens. Coraggio alla famiglia, agli amici e agli ex compagni. Incredible”.

Inside Articles Bottom
To Top