Notizie

E’ gelo tra Sky e ADL

36b5bdd7fe2930ddbfb96abaeb74ca9c

E’ scontro aperto tra Aurelio De Laurentiis e Sky.

L’allenatore del Napoli Rafa Benitez, il rigoroso, impassibile, ma significativo silenzio, ha lasciato parlare Nicola Lombardo, Capo Ufficio Stampa del Napoli.

I FATTI – Il dirigente azzurro, ha freddato il cronista Sky che ha posto la domanda al tecnico spagnolo: “Il Napoli non risponde a Sky” – ha dichiarato Lombardi. Ovvio la decisione sia piovuta dall’alto. E’ stato il presidente del Napoli ad ordinare a squadra ed allenatore di non parlare ai microfoni della pay tv satellitare dopo il pareggio nel posticipo di domenica sera con l’Inter. 

PERCHE’? – Ufficialmente non sono state fornite spiegazioni sui motivi che hanno spinto il club partenopeo a prendere una decisione del genere, ma è molto plausibile immaginare il Napoli non digerisca il trattamento che gli è riservato. E non da ieri.

IL PRECEDENTE – Domenica scorsa, infatti, dopo la sconfitta a Torino, Rafa Benitez aveva risposto con silenzi e frasi sibilline alle domande dei giornalisti, non solo di Sky, ma anche di Mediaset e Rai. Poi in settimana lo stesso allenatore spagnolo ha risposto per le rime all’opinionista di Sky, Massimo Mauro, che lo aveva accusato di essere disonesto: “Se parliamo di politica o di golf, devo ascoltare un tifoso della Juventus, anzi del Napoli – le parole di Benitez -. Ma se parliamo di calcio, preferisco ascoltare altre persone”. 

LA REPLICA DI MASSIMO MAURO – Dal canto suo, Massimo Mauro ha contro-replicato: “Benitez ha lasciato intendere che aveva perso con il Torino per colpa dell’arbitro, io avevo detto che mi sembrava un comportamento disonesto giustificare una sconfitta come quella con gli errori dell’arbitro. Poi ha detto che sono un esperto di golf e di politica e che tifo per la Juve. Qualcuno lo avrà informato, però si sono dimenticati di dirgli che ho anche fatto più di trecento partite in Serie A, ho vinto due scudetti, una Coppa Intercontinentale una Supercoppa italiana a Napoli e che ho lavorato per dieci anni a Sky. Forse farebbe bene a rivedersi tutte le partite del Napoli ’89-’90, quando abbiamo vinto il secondo scudetto e poi magari gli vien voglia di venire qui a parlare di calcio fino a quando sarà l’allenatore del Napoli. Dopo ognuno andrà per la propria strada senza problemi”. 

D’AMICO FURIOSA – La conduttrice di Sky, Ilaria D’Amico ha commentato: “Questo silenzio stampa viola gli accordi, è contro le regole, il presidente De Laurentiis dovrà giustificare questa scelta. Vorrei capire il motivo che lo ha spinto a prendere questa decisione e cosa possa essere successo domenica scorsa, forse da quelle parti stanno saltando i nervi. Per quale motivo?”

Al di là della sostanza dei concetti espressi, più o meno condivisibili, le espressioni ed i commenti degli ospiti presenti negli studi Sky sono state di scherno nei confronti della società azzurra. Altra benzina sui già infuocati umori di De Laurentiis.

 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top