Notizie

Empoli, Carli: “Napoli alla pari di Juventus, Roma e Inter. Sarri? Ecco cosa penso. E su Saponara…”

57f47371d156bd1c048e7dd713814596

Il DS dell’Empoli, Marcello Carli, ha rilasciato alcune dichiarazioni, al quotidiano Tutto Sport, in merito alla sfida di domenica contro il Napoli. Queste le sue parole:“Con Sarri abbiamo vissuto bene il distacco e sono convinto che è stata la scelta giusta, è stato un bene chiudere in bellezza. Certo, dopo tre anni può mancarmi il rapporto umano, una bella cena. Ma sul piano tecnico abbiamo voltato pagina e sono contentissimo di Giampaolo. Ricordo ancora l’albergo alla periferia di Firenze in cui incontrai Sarri tre anni fa, quando firmò per l’Empoli: lui veniva dall’esonero al Sorrento, noi avevamo sfiorato la retrocessione in C e c’erano tante idee ma poche risorse”.

L’avvio negativo del Napoli: “Hanno sbagliato il secondo tempo a Sassuolo e hanno pagato, ma contro la Samp hanno mostrato momenti di grande calcio e avrebbero meritato la vittoria. Sono convinto che il Napoli sia una squadra fantastica e lotterà alla pari per lo scudetto con Juve, Roma e Inter”.

Su Saponara: “Sapevamo che avremmo perso giocatori importanti, perché non erano nostri o perché era giusto lasciarli andare, come Valdifiori. Dovevamo partire da una certezza e Riccardo lo era: negli ultimi mesi dell’anno scorso ha spaccato il campionato. Abbiamo fatto uno sforzo importante riscattandolo per 4 milioni dal Milan, ma ci darà una grande mano e tra un anno avrà di nuovo un grande mercato. Lo sa anche lui, era convintissimo di restare per consacrarsi definitivamente. Avesse chiesto di andar via l’avremmo accontentato”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top