Serie A

L’Empoli presenta l’erede di Sarri, Marco Giampaolo

391f0cbb9cb9ef53ed956a818dccfceb

A sorpresa, dopo un anno buio in Lega Pro, il tecnico torna ad allenare in massima serie.

“Promessa della panchina”, persosi negli ultimi anni di carriera fino a non raggiungere nemmeno i play-off in Lega Pro nell’ultima stagione a Cremona, Marco Giampaolo fa un doppio salto e torna in quella Serie A che gli ha dato gioie e dolori. L’Empoli lo ha scelto per raccogliere l’eredita di Maurizio Sarri passato al Napoli, ma Giampaolo è prontissimo e accoglie con rispetto lo “scettro”. Queste le sue parole:

Voglio guadagnarmi con serenità la fiducia di squadra e tifosi, con il sacrificio ed il lavoro. Ringrazio tantissimo la proprietà per avermi voluto dare questa oppurtunità, da quando ho firmato mi sento come se mi avessero ridato la libertà dopo un brutto ergastolo m’avessero ridato la libertà“.

Bello anche il saluto al suo precedessore: “L’eredità di Maurizio Sarri? è un tecnico importante che ha fatto bene, qui ha lasciato un solco con il suo metodo di lavoro, io dovrò essere bravo a proseguirlo per soddisfare il club“.

Inside Articles Bottom
To Top