Notizie

Equilibrio tattico e mediatico, non c’è posto per le “bestemmie”

La sfida contro la Fiorentina potrebbe dire molto sul ruolo del Napoli in questo campionato. I tifosi azzurri hanno compreso l’importanza del match e domani torneranno ad affollare lo stadio San Paolo come non è mai accaduto da questo inizio di stagione.
Un tutto esaurito che non si è avuto nemmeno contro la Juventus qualche settimana fa.
In effetti l’inizio di stagione poco esaltante, sconfitta contro il Sassuolo ed i pareggi con Sampdoria ed Empoli, avevano spento l’entusiasmo visto a Dimaro e gettato la piazza partenopea in uno sconforto senza precedenti.
Le prime vittorie e, soprattutto quella esaltante di Milano, hanno completamente cambiato l’umore dei tifosi.
Mr. Sarri lo sa. Ha capito che il ritrovato entusiasmo può essere un’arma a doppio taglio.
Non a caso ha ribadito più volte in conferenza stampa che la sua squadra non è tra le principali pretendenti per la vittoria dello scudetto e che quell’obiettivo resta una “bestemmia” malgrado l’ultimo trend positivo.
L’equilibrio tattico e, soprattutto mediatico, sono elementi imprescindibili del suo Napoli.

Sponsor 3

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top