Notizie

[Esclusiva] Emissari del Chelsea a Napoli

261d68218c77a9ac02b3045e426b4d27

Come si evince dalla foto, un driver attendeva all’arrivo dei voli provenienti da Londra all’aereoporto internazionale di Napoli, dei dirigenti del club londinese.

Ancora oscuri i motivi del viaggio ma, molto probabilmente, la società inglese è venuta a ridiscutere il cartellino di Chalobah.
Il centrocampista nato in Sierra Leone, è arrivato all’ombra del Vesuvio la scorsa estate con la formula del prestito secco. Con la stagione che sta volgendo al termine, il Napoli avrà mostrato l’interesse a trattenere il calciatore anche per il prossimo anno.
Più difficile che il Chelsea sia venuto a trattare in anticipo uno dei top player presenti nella rosa azzurra, Higuain ed Insigne su tutti.
Antonio Conte, prossimo tecnico dei bleus, non ha mai nascosto l’interesse soprattutto nei confronti del Pipita che, con la strepitosa stagione che sta realizzando, ha attirato l’attenzione di numerosi top club europei.
Tuttavia, oltre al nodo della salatissima clausola rescissoria che si aggira sui 95 milioni di euro, un altro ostacolo potrebbe essere la mancata partecipazione alla prossima Champions League.
La squadra di Abramovich è attualmente decima in classifica distante ben 11 punti dal Manchester City quarto in Premier a poche giornate dal termine della stagione.
Discorso diverso per Insigne. Il costo del cartellino del folletto azzurro è più accessibile per le casse del club inglese ma il rapporto con l’attuale ct della nazionale italiana non sembra essere idilliaco tanto da mettere a repentaglio la partecipazione del “magnifico” ai prossimi europei in Francia malgrado la sua, fin qui, migliore stagione da professionista.
Come ultima ipotesi, si può valutare anche l’interessamento della società londinese per Kalidou Koulibaly.
Il nazionale senegalese ha attirato l’interesse di grandi club e le parole del suo procuratore lo hanno più volte confermato. Il Chelsea in difesa si prepara ad una rivoluzione. Lo storico capitano Jhon Terry ha annunciato che al termine del contratto, il prossimo giugno, dirà addio alla maglia di tutta una vita.
Sul piede di partenza ci sono anche Cahill e Ivanovic.
Insomma il profilo di Koulibaly potrebbe corrispondere a quello tracciato dal prossimo tecnico dei blues per rifondare il riparto difensivo.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top