Notizie

[ESCLUSIVA]Il direttore Paolo Del Genio risponde: “Per vincere uno scudetto sono importanti anche altri due fattori”

b921fe1c096b0d5c3e78f4a5e4546ed8

Paolo Del Genio, direttore di 100×100 Napoli e giornalista di Canale 8 e di radio Kiss Kiss, in esclusiva a 100×100 Napoli  ha commentato alcuni aspetti di Napoli-Roma. Abbiamo chiesto al nostro direttore Paolo Del Genio di analizzare alcuni aspetti di Napoli-Roma e di commentare l’esito del sorteggio di Europa League che ha accoppiato il Napoli con gli spagnoli del Villareal.

Direttore, Napoli poco pericoloso sui calci da fermo e tira raramente da fuori area: che valenza possono avere questi due fattori nella corsa-scudetto?

“Quando si lotta al vertice serve tutto, non puoi rinunciare a nulla. Sono due cose importanti che mancano al Napoli. Sulla prima sanno i calciatori cosa devono fare per migliorare. L’ho detto anche a Jorginho in conferenza stampa, non mi sembra che lui stia tirando bene i calci d’angolo anche se sta facendo un ottimo campionato. Per migliorare la pericolosità sui tiri da fuori area, si possono utilizzare due calciatori stanno gioco poco, ossia Gabbiadini e Mertens, ai quali bisognerebbe dare un minutaggio migliore e rivalutare la titolarità di Callejon”. 

Sedicesimi di finale di Europa League. Il responso del sorteggio è stato Villareal-Napoli.

“Confronto aperto con il Napoli leggermente favorito. Le squadre spagnole sono sempre forti. Definire un sorteggio facile o difficile è banale, ma va analizzato il livello degli avversari. Il Villareal ha le sue buone qualità ma anche il Napoli ha le sue ottime qualità. Da un punto di vista tecnico il livello del Villareal è alto, mentre da un punto di vista tattico è una di quelle squadre contro il Napoli può essere messo in grado di esprimere il suo miglior calcio”. 

© Riproduzione riservata. Ne è consentito un uso parziale previa citazione corretta della fonte.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top