Notizie

[ESCLUSIVA] Mellano: “Toro e Napoli unite dall’astio verso la Juve. Higuain marziano”

7693578839f86a4cf0b784a48219765b

In esclusiva ai nostri microfoni è intervenuto Maurizio Mellano, direttore di cuoretoro.it e grande tifoso della squadra granata.

Il 4 maggio è una data inevitabilmente storica per tutto il calcio. La tragedia di Superga resta viva nei cuori di ogni tifoso granata e non. Come è stata vissuta quest’anno?
Il 4 maggio è una data storica per ogni tifoso del Toro ed è bello vedere Superga piena di gente. Quest’anno finalmente anche la Mole Antonelliana, simbolo cittadino, è stata colorata per l’occasione di granata. Purtroppo negli ultimi due anni Superga è stata presa d’assalto da bancarelle di ogni genere e si è un pò perso il vero obiettivo ovvero ricordare e rispettare la memoria del Grande Torino.

Il fatto che l’Olimpico sia da pochissimo dedicato agli eroi del Grande Torino, può essere una motivazione extra per la gara di domenica sera?
L’aver rinominato lo Stadio Olimpico dedicandolo al Grande Torino è più un vanto per i tifosi del Toro che per i giocatori; come si è ben visto dalla partita di inaugurazione contro il Sassuolo c’è poco spirito di appartenenza da parte dei calciatori. Noi tifosi siamo comunque onorati di avere uno stadio dedicato a Mazzola e compagni.

Come vedi la sfida fra Torino e Napoli?
La sfida tra Torino e Napoli si deciderà a livello mentale: tecnicamente il Napoli è di gran lunga superiore e deve vincere per andare in Champions. Il Toro, se gioca serenamente, può far molto bene così come nell’ultima gara vinta per 5-1 ad Udine.

Chi vedi favorita per il secondo posto fra Napoli e Roma?
Tra Napoli e Roma non vedo una squadra favorita. La Roma probabilmente è più in salute e utilizza meglio la rosa a disposizione, il Napoli ha giocato spesso con gli stessi 11 ed i giocatori sono visibilmente stanchi. C’è però un marziano in squadra che può decidere le sorti di ogni gara: Higuain.

Toro e Napoli, tanti ex in comune, tanti attestati di stima sui social fra le due tifoserie negli ultimi tempi: è una cosa estemporanea o in fondo c’è sempre stata stima?
“Secondo me la stima tra le tifoserie è data dal comune astio nei confronti della Juve. Questo è un pò il pensiero di tutto il mondo del calcio non bianconero. Detto questo è vero che i tanti ex tra Napoli e Torino ed i tanti attestati di stima tra tifosi possono rendere l’atmosfera di Toro-Napoli unica”.

 

© Riproduzione riservata. Ne è consentito un uso parziale previa citazione corretta della fonte

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top