Notizie

ESCLUSIVA. Napoli, pronto un colpo in attacco

96aa94b6c435c4805901eabd17aec4b2

Il club azzurro è vicinissimo a chiudere una trattativa con un attaccante della nazionale. Prima gli italiani. De Laurentiis ha fatto suo uno slogan preso in prestito dalla politica. Il patron azzurro ha deciso di italianizzare la rosa e, dopo l’ormai certo arrivo di Valdifiori a centrocampo, anche l’attacco partenopeo potrebbe avere presto un nuovo calciatore italiano: Ciro Immobile. 

Il venticinquenne attaccante di Torre Annunziata, pare sia a un passo dal vestire l’azzurro la prossima stagione. Sembrerebbe che circa una decina di giorni fa in una nota località napoletana, De Laurentiis e l’agente del calciatore abbiano trovato un accordo di massima e che si stiano limando i particolari per chiudere la trattativa anche con il Borussia Dortmund. Il club tedesco non avrebbe difficoltà ad accontentare l’attaccante della nazionale che, dopo una stagione non esaltante in Bundesliga, vorrebbe tornare a giocare in Italia e riavvicinarsi a casa il più possibile. Dopo gli impegni con la nazionale, Immobile sta ricaricando le batterie sulle spiagge abruzzesi accanto alla consorte in dolce attesa.

Nei giorni scorsi proprio Immobile dal ritiro della Nazionale, parlò bene di Sarri ed era possibilista su un eventuale addio al calcio tedesco. (Leggi qui)

Il passaggio di Immobile al Napoli può considerarsi fatto all’80-90% e, quindi, sono aumentate vertiginosamente le possibilità che si si ricomponga con Insigne il tandem d’attacco che ha fatto grande il Pescara di Zeman in Serie B. L’eventuale acquisto di Immobile, non escluderebbe la permanenza di Higuain in maglia azzurra ma, molto più probabilmente, potrebbe significare l’inserimento di Duvan Zapata in qualche altra trattativa di mercato. 
Leggi qui la scheda di Ciro Immobile.

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top