Notizie

[ESCLUSIVA] Serruya: “Mammana pronto per il Napoli: ecco il costo, ma nel River c’è un altro talento”

3e40209f66e7c2f6332d7811e2b18085

Il Napoli sonda il mercato alla ricerca di rinforzi per centrocampo e difesa. Un nome caldo è quello di Emanuel Mammana, difensore oggi in forza al River Plate. La redazione di 100x100napoli.it ha raggiunto, in esclusiva, Emmanuel Serruya, editore della Pagina Millionaria per parlare di lui.

Quali sono le caratteristiche di Mammana, qual è la sua esperienza e il carattere?
“Mammana è un difensore molto completo. Va ben al di sopra e ha una qualità importante quasi da centrocampista. E’ molto tecnico e ha una personalità che non è coerente con la sua età. Ha solo 20 anni, ma tutto indica che ha la capacità di diventare un leader della squadra per il futuro”.

Come si può adattare al calcio italiano con tanti difensori di talento?
“Il calcio italiano è un calcio in cui Mammana potrebbe adattarsi rapidamente, per la sua versatilità e il loro modo di giocare. Soprattutto credo che il Napoli sia da sempre la squadra migliore per gli argentini”.

Il Napoli pochi anni fa ha acquistato Fernandez che però non ha dimostrato di essere un buon giocatore, con Mammana si potrebbe correre ancora una volta questo rischio?
“Il caso di Federico Fernández è diverso da Mammana, soprattutto per la squadra dalla quale arrivava. Ha giocato nell’Estudiantes, anche se il suo livello è stato buono nel calcio argentino. Non spiccava sugli altri ed è arrivato in Italia a 22 anni, due in più di quanti ne abbia oggi Mammana. Emanuel gioca nel River, il più grande club in Argentina, con molta più pressione rispetto all’Estudiantes”.

Qual è il costo del cartellino e quante probabilità ha il Napoli di acquistare Mammana?
“Si stima che il valore di mercato di Mammana ruota intorno a 7 milioni di euro. Nel mercato di gennaio è stato molto vicino a raggiungere la Fiorentina per 10 milioni di euro, ma alla fine l’operazione non è andata a buon fine. Non so se ci sono stati incontri tra Napoli e River. Credo che per 10 milioni di Mammana sarà venduto”.

Quanto è seguito il Napoli in Argentina?
“Il Napoli è molto seguito in Argentina, dal momento che Maradona è stato un giocatore azzurro. Poi sono arrivati Lavezzi e ora Higuain, e questo fa si che la gente segua la squadra”.

Oltre Mammana, quali altri giocatori sarebbero pronti per l’Italia?
“Nella stessa posizione, al Rosario Central, c’è Pinola, ma ora è alla fine della sua carriera, ha 33 anni. C’è Ignacio Malcorra dell’Union che è un centrocampista molto forte fisicamente. Segnalo Ramon Abila dell’Huracán che è un attaccante dalle grandi abilità, ma penso che il “gioiello” del calcio argentino sia Lucas Alario, del River. Nel mese di giugno, sono sicuro che arriverà in Europa”.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top