Notizie

Eugenio Fascetti: “Non sono d’accordo con Scozzafava! – Cassano? Se in forma farà male”

e8c4a664fa4cf4c8ae026ba2b433cf60

Difficile vederlo così come lo vediamo in foto, molto difficile. Sempre imbronciato, scorbutico nell’aspetto, scontroso nel linguaggio. Ma mai noioso. Eugenio Fascetti, intervenuto radiofonicamente a Kiss Kiss Napoli, non ci annoia mai. L’ex tecnico viareggino, le cui gesta da allenatore sono state elegantemente surclassate dal merito di essere stato colui che ha lanciato nel calcio che conta un certo Antonio Cassano, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Non sono d’accordo con la Scozzafava (anch’ella in collegamento radiofonico) quando dice che il campionato si decide nelle ultime dieci giornate di campionato. Bisogna tenere “botta” e rimanere li in alto altrimenti si fa dura. La Roma viaggia ad una media impressionante, la Juve si è ripresa bene, bisogna far punti sempre. Col parma? Bisogna vincere. Mi sembra già col Sassuolo il Napoli abbia perso due punti in casa. Alla fine sono questi i punti che contano. Cassano? E’ dura prevedere cosa farà. Se riuscirà ad esaltarsi per il Napoli saranno dolori. E credo sia sbagliato non preoccuparsi dell’avversario e fidarsi solo delle proprie capacità. Cosa penso di Cassano a Parma? Semplice, a Milano non lo volevano più ed è andato laddove può essere tranquillo. Mi auguro non sia andato per riconquistare la Nazionale. Con Prandelli credo “non si prendano più”. Sarà stato un allenatore mediocre, sarà stato sfortunato, sarà stato tagliato dalla sua lingua senza peli, non lo sapremo mai. Ma, comunque sia, a noi Fascetti piace così com’è.

Fonte: radio Kiss Kiss Napoli

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top