Primo Piano

Europa League, già sicure 7 ipotetiche avversarie del Napoli

Scopriamo insieme il futuro degli azzurri nel prossimo esordio stagionale nella seconda coppa europea.

 


Si disputa stasera la sesta e ultima giornata della fase a gironi dell’Europa League, un torneo che dal prossimo febbraio vedrà in scena anche il Napoli, appena “retrocesso” dalla Champions League.
Il cammino degli azzurri nella seconda coppa europea (vinta nel 1989 e sfiorata nel 2015), si è subito complicato. Con la clamorosa mancata vittoria di ieri a Rotterdam, infatti, gli azzurri accedono al tabellone dell’Europa League senza essere testa di serie. Questo fa sì che i partenopei potranno subito incontrare 4 delle 8 “retrocesse” dalla Champions e le prime di ogni girone della competizione.

Nei sedicesimi non si potranno sfidare squadre dello stesso paese, quindi il Napoli non incontrerà nè la Lazio, nè il Milan (ipoteticamente avversarie in quanto prime nei loro gironi), nè l’Atalanta, indipendentemente se quest’ultima chiuderà stasera da prima o seconda del suo girone.

Fatta questa premessa ad oggi, in attesa dei match odierni che delineeranno le qualificate e le loro posizioni, il Napoli ha già 7 sicure ipotetiche avversarie: Atlético Madrid, CSKA Mosca, Lipsia, Sporting Lisbona, Arsenal, Salisburgo e Villarreal. Le prime quattro in quanto “retrocesse” dalla Champions come testa di serie, le ultime tre in quanto già sicure della prima posizione nei loro gironi di Europa League.

A questo novero di squadre già sicure, andranno aggiunte altre 7 questa sera (6 se l’Atalanta non perderà la sfida col Lione e quindi chiuderà da prima del girone) che usciranno da questo elenco:
Girone B – Dinamo Kiev / Partizan
Girone C – Braga / Ludogorec
Girone E – Lione
Girone F – Sheriff Tiraspol / Lokomotiv Mosca / Copenaghen
Girone G – FCSB / Viktoria Plzeň
Girone J – Östersund / Athletic Bilbao
Girone L – Zenit San Pietroburgo / Real Sociedad

Il Napoli scoprirà quindi lunedì (sorteggio alle ore 13) il prossimo avversario in Europa League da una lista di 13 o 14 squadre. Curiosamente in questa lista potrebbe rientrare il Viktoria Plzeň (affrontato con insuccesso nei sedicesimi del 2012/2013) e soprattutto è già presente il Villarreal, incontrato una volta in Champions (2012) e ben due volte proprio nei sedicesimi di Europa League (doppia eliminazione nel 2011 e nel 2016).

® RIPRODUZIONE RISERVATA. Ne è consentito l’uso parziale previa citazione corretta dell’autore e della fonte.

Sponsor 4
Commenta

Devi essere loggato per commentare Login

Rispondi

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top