Notizie

Europa League. I risultati delle partite di ritorno dei play-off

037c538f6a80d5e2ff05c71a60107592

Le partite di ritorno dei play-off hanno completato il tabellone delle partecipanti alla prossima Europa League. Eliminate gli inglesi del Southampton e i greci del Panathinaikos. Goleada del Borussia Dortmund. Europa dell’est dominatrice.

Questo il tabellone completo con i risultati dei match di andata:
(N.B. in grassetto le squadre qualificate)

Belenenses (Portogallo) – Altach (Austria): 0-0 ( andata 1-0)
Rosenborg (Norvegia) – Steaua Bucarest (Romania): 0-1 (andata 3-0)
Vojvodina (Serbia) – Viktoria Plzen (Repubblica Ceca): 0-2 (andata 0-3)
Jablonec (Serbia) – Ajax (Olanda): 0-0 (andata 0-1)
Standard Liegi (Belgio) – Molde (Norvegia): 3-1 (andata 0-2)
Athletic Bilbao (Spagna) – Zjlina (Slovacchia): 1-0 (andata 2-3)
Legia Varsavia (Polonia) – Zoria (Ucraina): 3-2 (andata  1-0)
Saint-Etienne (Francia) – Mjlsami Orhei (Romania): 1-0 (andata 1-1)
Qarabag (Azerbajgian) – Young Boys (Svizzera): 3-0 (andata 1-0)
Brondby (Danimarca) – Paok Salonicco (Grecia): 1-1 (andata 0-5)
Qayrat (Kazakistan) – Bordeaux (Francia): 2-1 (andata 0-1)
Salisburgo (Austria) – Dinamo Minsk (Bielorussia): 4-3 dopo i calci di rigore –  tempi supplementari terminati sul 2-0 (andata 0-2)
Hajduk Spalato (Croazia) – Sloven Liberec (Repubblica Ceca): 0-1 (andata 0-1)
Panathinaikos (Grecia) – Qebele (Azerbajgian): 2-2 (andata 0-0)
AZ Alkamaar (Olanda) – Astra Giurgiu (Romania): 2-0 (andata 2-3)
HJK Helsinky (Finlandia) – Krasnodar (Russia): 0-0 (andata 1-5)
Videoton (Ungheria) – Lech Poznan (Polonia): 0-1 (andata 0-3)
Rubin Kazan (Russia) – Rabotnicki NIs (Macedonia): 1-0 (andata 1-1)
Fenerbache (Turchia) – Atromitos (Grecia): 3-0 (andata 1-0)
Midtiylland (Danimarca) – Southampton (Inghilterra): 1-0 (andata 1-1)
Borussia Dortmund (Germania) – Odd (Norvegia): 7-2 (andata 4-3)
Thun (Svizzera) – Sparta Praga (Repubblica Ceca): 3-3 (andata 1-3).

Le 22 squadre che hanno passato il turno, si aggiungono così alle 16 squadre classificate di diritto per la posizione ottenuta nel proprio campionato e alle 10 squadre retrocesse dai turni preliminari di Champions League:

LE 16 QUALIFICATE DI DIRITTO Le 10 retrocesse dai play-off di CHAMPIONS Le 22 qualificate dai play-off di Europa League
NAPOLI (ITALIA) LAZIO (ITALIA) Belenense (Portogallo)
FIORENTINA (ITALIA) Celtic (Scozia) Rosenborg (Norvegia)
Villareal (Spagna) Basilea (Svizzera) Viktoria Plzen (Repubblica Ceca)
Liverpool (Inghilterra) Sporting Lisbona (Portogallo) Ajax (Olanda)
Tottenham (Inghilterra) Monaco (Francia) Molde (Norvegia)
Augsburg (Germania) Rapid Vienna (Austria) Athletic Bilbao (Spagna)
Schalke 04 (Germania) Club Brugge (Belgio) Legia Varsavia (Polonia)
Sporting Braga (Portogallo) Apoel Nicosia (Cipro) Saint-Etienne (Francia)
Marsiglia (Francia) Skenderbeu (Albania) Qarabac (Azerbaigian)
Lokomotiv Mosca (Russia)   Paok salonicco (Grecia)
Groningen (Olanda)   Bordeaux (Francia)
Dnipro (Ucraina)   Dinamo Minsk (Bielorussia)
Anderlecht (Belgio)   Sloven Liberec (Repubblica Ceca)
Besiktas (Turchia)   Qebele (Azerbaigian)
Asteras (Grecia)   AZ Alkamaar (Olanda)
Sion (Svizzera)   Krasnodar (Russia)
    Lech Poznan (Polonia)
    Rubin Kazan (Russia)
    Fenerbache (Turchia)
    Midtiyllan (Danimarca)
    Borussia Dortmund (Germania)
    Sparta Praga (Repubblica Ceca)

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top