Notizie

Europa League. Il tabellone dei play-off, il Napoli alla finestra

c501ad83a9b9e12552b5684ed140ccc3

Dopo quello della Champions League, è stato effettuato anche il sorteggio dell’ultimo turno preliminare di Europa League. Alla prossima Europa League, che vedrà protagonista anche il Napoli dell’esordiente Sarri, parteciperanno 48 squadre.

Di queste quarantotto, 16 parteciperanno di diritto ai gironi per il piazzamento ottenuto in campionato nella scorsa stagione:
Napoli e Fiorentina (Italia), Villareal (Spagna), Tottenham e Liverpool (Inghilterra), Augsburg e Schalke 04 (Germania), Sporting Braga (Portogallo), Marsiglia (Francia), Lokomotiv Mosca (Russia), Groningen (Olanda), Dnipro (Ucraina), Anderlecht (Belgio), Besiktas (Turchia), Asteras Tripolis (Grecia) e Sion (Svizzera).

Altre 22 usciranno dal tabellone dei play-off di Europa League, sorteggiato questa mattina a Nyon in Svizzera (in grassetto le favorite sulla carta):

Andata 20 agosto – Ritorno 28 agosto

Altach (Austria –  Belenenses (Portogallo)
Steaua Bucareşt (Romania) –  Rosenborg (Norvegia)
Viktoria Plzeň (Repubblica Ceca) – Vojvodina (Serbia)
Jablonec (Repubblica Ceca) – Ajax (Olanda)
Molde (Norvegia) – Standard Liègi (Belgio)
Žilina (Slovacchia) –  Athletic Bilbao (Spagna)
Zorya Luhansk (Ucraina) – Legia Warsavia (Polonia)
Milsami Orhei (Moldavia) – Saint-Étienne (Francia)
Young Boys (Svizzera) – Qarabağ (Azerbaigian)
Paok Salonicco (Grecia) –  Brøndby (Danimarca)
Bordeaux (Francia) – Kairat Almaty (Kazakistan)
Dinamo Minsk (Bielorussia) – Salisburgo (Austria)
Slovan Liberec (Repubblica Ceca) – Hajduk Spalato (Croazia)
Panathinaikos (Grecia) – Qäbälä (Azerbaigian)
Astra Giurgiu (Romania) – AZ Alkmaar (Olanda)
FC Krasnodar (Russia) – HJK Helsinki (Finlandia)
Lech Poznań (Polonia) – Videoton (Ungheria)
Rabotnicki (Macedonia) – Rubin Kazan (Russia)
Atromitos (Grecia) – Fenerbahçe (Turchia)
Southampton (Inghilterra) – Midtjylland (Danimarca)
Odds BK (Norvegia) – Borussia Dortmund (Germania)
FC Thun (Svizzera) – Sparta Praga (Repubblica Ceca).

Le altre 10 saranno retrocesse dal turno dei play-off di Champions League, sorteggiato questa mattina sempre a Nyon (in grassetto le possibili retrocesse, sulla carta):

Andata 18/19 agosto – Ritorno 25/26 agosto

Astana (Kazakistan) – Apoel Nicosia (Cipro)

Skenderbreu (Albania) – Dinamo Zagabria (Croazia)
Celtic (Scozia) – Malmoe (Norvegia)
Basilea (Svizzera) – Maccabi Tel Aviv (Israele)
Bate Borisov (Bielorussia) – Partizan Belgrado (Serbia)

Lazio(Italia) – Bayer Levrkusen (Germania)
Manchester United (Inghilterra) – Club Brugge (Belgio)

Sporting Lisbona (Portogallo) – Cska Mosca (Russia)

Rapid Vienna (Austria) – Shaktar Donetsk (Ucraina)
Valenica (Spagna) – Monaco (Francia).


Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top