Notizie

Europei 2016. La situazione dei gironi. Napoletani protagonisti

Le partite di qualificazione per gli Europei 2016 giocate in questi ultimi 6 giorni, hanno emesso i primi verdetti. Con le partite di oggi, si conclederà la parentesi dedicata alle nazionali di calcio. Higuain e Zuniga non hanno risposto alle convocazioni delle rispettive nazionali per migliorare la condizione fisica a Castel Volturno. Luperto con l’Under19 italiana e Chalobah con l’Under21 dell’Inghilterra, hanno tenuto alto l’onore del Napoli nelle selezioni giovanili. Ghoulam (Algeria), El Kaddouri (Marocco) e Koulibaly (Senegal), sono stati invece impegnati in match di qualificazione per la Coppa d’Africa. 
Vediamo invece come è andata per i calciatori del Napoli impegnati nelle partite di qualificazione per i campionati Europei che si svolgeranno in Francia il prossimo mese di giugno.
Restano da giocare altre due partite, che sono in programma dall’8 al 13 ottobre.

Agli Europei parteciperanno 24 squadre: la Francia in qualità di paese organizzatore, le prime due dei nove girone, la migliore terza. Le altre quattro saranno le vincenti degli spareggi che giocheranno le altre otto terze classificate nei vari gironi.

GIRONE A. Non ci sono calciatori del Napoli impegnati. La grande sorpresa Islanda e la Repubblica Ceca hanno già prenotato il biglietto per Parigi. La delusione Olanda lotta con la Turchia per conquistare almeno gli spareggi tra le peggiori terze.   

GIRONE B. Mertens – Belgio. Galles e Belgio sono quasi qualificate, anche se manca ancora il verdetto della matematica. Israele e Bosnia si contendono il terzo posto.

GIRONE C. Hamsik – Slovacchia. La Spagna guida il girone con 21 punti. La Slovacchia seconda con 19 punti, davanti all’Ucraina con 16, quasi certamente sarà in Francia se non come seconda classificata almeno come migliore terza.

GIRONE D. Nessuno del Napoli impegnato in questo girone. Germania a un passo dalla qualificazione. Per il secondo posto lotta apertissima tra Polonia ed Eire, con la Scozia che ancora spera di inserirsi.  

GIRONE E. Nessuno azzurro impegnato. Svizzera e Slovenia sono in lotta per il secondo posto. L’Inghilterra del recordman Rooney è già qualificata. L’attaccante del Manchester United, con 50 gol è diventato il calciatore inglese che ha segnato più in nazionale, precedento Bobby Charlton con 49 gol.

GIRONE F. Chiriches-Romania. Lotta apertissima per i primi tre posti tra Irlanda del Nord (17 punti), Romania (16) e Ungheria (13).

GIRONE G. Austria qualificata. Russia, senza più Capello sulla panchina, e la Svezia di Ibrahimovic lottano per evitare gli spareggi tra le peggiori terze. Occhio al possibile reinserimento del Montenegro.

GIRONE H. Gabbiadini e Insigne – Italia. Strinic – Croazia. Italia 18 punti, Norvegia 16 e Croazia 15. La classifica parla in favore della nazionale di Antonio Conte. Lotta aperta tra le altre due nazionali per il secondo posto.

GIRONE I. Hysaj – Albania. Con il Portogallo di Cristiano Ronaldo già qualificato, Danimarca e Albania si contendono il secondo posto.

Questa invece la classifica parziale delle migliori terze.

 SquadraDifferenza RetiPUNTI
1.Ucraina11:313
2.Croazia14:512
3.Ungheria6:412
4.Albania7:311
5.Irlanda6:59
6.Svezia9:99
7.Slovenia9:109
8.Israele6:87
9.Turchia7:86

Inside Articles Bottom
To Top