Notizie

Fedele (ag. Cannavaro): “A breve un confronto col Napoli. Paolo non vuole essere di peso alla città”

f9fefdb1da7da5688110909fa3039dab

Tra Paolo Cannavaro e il Napoli la separazione sembra essere vicina. Ormai il capitano non gioca da tempo e ultimamente non viene convocato per influenza e infortuni. Però bisogna dire che Rafa Benitez ha sempre avuto parole di stima e rispetto nei confronti del difensore napoletano.

La società non rilascia dichiarazioni in merito ma a farlo è l’agente di Cannavaro, Gaetano Fedele, che commenta così la situazione del suo assistito:
“Non è facile, a Paolo questa situazione dispiace e credo un po’ a tutti. Lui non gioca e se non gli viene data quest’opportunità le cose non possono cambiare, anche perché se non viene considerato alla pari come gli altri verrà presa una decisione in merito e potrebbe andare via. E’ impensabile rimanere a Napoli e non giocare per altri 4-5 mesi. Il mercato di Gennaio non è facile perché le trattative o le si fanno in anticipo oppure portarle a termine è una grande fatica. In questa sessione bisogna avere le idee chiare. Una cosa è certa: Paolo non vuole essere un peso per una città a cui ha dato tanto”.

Si parla di un interessamento del Parma, Cannavaro potrebbe andare lì?
“Paolo è un giocatore che ha mercato, come tutti i calciatori del Napoli ma non ci sono contatti avviati con nessuno anche nel rispetto di tutti. A breve ci confronteremo col Napoli, affronteremo questo discorso, perché è una cosa che deve essere fatta”.

Domenica Paolo, durante l’allenamento, ha avvertito un fastidio muscolare. Può dirci qualcosa in più a riguardo?
“Sta recuperando, ma se deve giocare la sua forma fisica deve essere al 100%”.

Coppa Italia: potrebbe essere schierato in campo da Benitez contro l’Atalanta?
“Non lo so, queste scelte spettano a Benitez”.

Fonte: Radio Kiss Kiss Napoli

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top