Notizie

Felice mister Montella: “Perdere? Sarebbe stata una beffa incredibile. Consapevoli dei livelli del Napoli”

12982409b78ba03b43979952f41e9630

Nel post partita di Napoli Fiorentina, finita 1 – 0 per i viola, arrivano le parole dell’allenatore Montella della Fiorentina. Parole di soddisfazione, felicità e orgoglio per questa importante vittoria ottenuta. Per quanto riguarda Mario Gomez, il ginocchio è quello non operato, è una distorsione non grave.
È un ragazzo che ci sta mettendo tutto se stesso, non molto fortunato quest’anno ma dobbiamo andare avanti.

Andare avanti anche in classifica…
Certo! Oggi siamo partiti benissimo anche nel primo tempo, il Napoli ci ha messo in difficoltà. Ovviamente l’espulsione ci ha messo in vantaggio, era difficile trovare gli spazi, bisognava avere pazienza. Dovevamo aprirci, è stata dura, era una partita aperta ad ogni risultato. C’era anche il rischio di perderla e sarebbe stata una beffa incredibile. Ho cercato di sfruttare gli esterni, ho cercato di aprirli ed è stata premiata la scelta.
 
Questa partita e le modalità dicono che ci sono margini per un’eventuale rincorsa alla terza posizione?
Abbiamo gareggiato contro una grande squadra e direi che piano piano, continuando così, possiamo riuscirci.

Prima grande mossa è stato passare al 4-2-3-1.
Nella prima parte ci hanno messo molto in difficoltà. Volevo spingere sulla destra. 

Pizarro può restare un’altro anno?
Sta maturando, sta dimostrando di saper ricoprire più ruoli.

Nel primo tempo era un po’ più brillante il Napoli ma tu puoi ritenerti orgoglioso della tua squadra perché il Napoli è di alti livelli.
Certo! Sono consapevole della vittoria contro una grande squadra come il Napoli.

I difensori mi sembravano distratti all’inizio.
Noi tante volte corriamo dei rischi. Dietro si può soffrire perché giochi per l’anticipo. È una squadra che corre dei rischi ma sa giocare bene.
Se vuoi crescere, i giocatori importanti te li devi tenere. Sto parlando di Cuadrado.

Neto, adesso sta dando risposte clamorose. Se lo aspettava?
Siamo soddisfatti, mostra personalità. Ha sia qualità tecnica che visione di gioco.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top