Notizie

Ferlaino difende Maradona: “Il fisco italiano specula sui grandi nomi. Il Napoli deve credere nello scudetto”

7460b97197eedfebd7972075874be35e

L’ex presidente del Napoli, Corrado Ferlaino, ha difeso ancora una volta Diego Armando Maradona nella vicenda fiscale che vede coinvolto l’argentino: «Maradona non ha nessuna colpa, quando il commercialista del Napoli gli portò il reclamo da firmare era in un periodo particolare della sua vita e non ha capito l’importanza della cosa – ha ribadito Ferlaino – . 
È stato punito solo per il fatto che non stava bene e questa è un’ingiustizia. Credo che il fisco italiano giochi troppo con i grandi nomi per farsi pubblicità, 40 milioni di euro Maradona non li ha nemmeno ed è inutile chiederglieli». 

Poi qualche accenno al Napoli attuale: «Deve puntare a tutto, campionato ed Europa League. Il gruppo azzurro ha il dovere di provare a vincere per far felici i tifosi. I punti di distacco dalla capolista non sono tanti, basterebbe che la Juventus facesse qualche passo falso ed il Napoli potrebbe approfittarne. In ogni caso anche il secondo posto non sarebbe un risultato negativo, invece è stato un peccato uscire dalla Champions perché il Napoli meritava di andare avanti. La partita contro il Cagliari, invece, non mi è piaciuta. Che regalo vorrei per Natale? Lo scudetto del Napoli. Mercato? Da tifoso vorrei che arrivassero Cristiano Ronaldo e Messi. Costano moltissimo, ma sono le stesse cifre con cui comprai Maradona». 

Fonte: La Gazzetta dello Sport

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top