Notizie

Floro Flores: “Sono stato sfortunato, fui a Napoli nel momento peggiore. Vi svelo il mio desiderio”

Antonio Floro Flores, protagonista domenica scorsa della fondamentale vittoria ai danni del Genoa che ha regalato al suo Sassuolo la salvezza, ha parlato anche del Napoli nell’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport
Ha giocato in A con club come Napoli, Genoa, Udinese. Andare al Sassuolo che effetto fa?
«Si sta benissimo, come in una famiglia. Comunque la differenza è il club, a iniziare dal presidente. Squinzi sa parlare con serenità, come dopo lo 0-7 contro l’Inter e 0 punti in classifica. Ci disse che aveva fiducia in noi e che avrebbe continuato ad averla. La domenica dopo pareggiammo a Napoli…».

A proposito: avrebbe voluto essere protagonista con la squadra della sua città?
«Sono stato sfortunato: ho indossato quella maglia nel momento peggiore e con la società peggiore. Se potessi esprimere un desiderio vorrei riavere i mie 19 anni e l’attuale club».

Sembra la rivisitazione della canzone di Vecchione, luci al San Paolo…
«Ascolto di tutto, ma da napoletano dico Pino Daniele, Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo».

Sponsor 2

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top