Notizie

[FOTO] Striscioni a Roma: nel giorno di Totti, tifoseria spaccata. Anche un noto attore coinvolto

d2ab97a7ba73d60f1df7827f93ac4a46

Olimpico pieno per l’ultima partita casalinga, nel giorno di Totti: la bandiera romanista o festeggerà il rinnovo o saluterà i suoi tifosi. La Roma affronta il Chievo nel lunch match della trentasettesima giornata del campionato di Serie A. Davanti al proprio pubblico i giallorossi proveranno a vincere per continuare a sperare di soffiare il secondo posto al Napoli.

E’ previsto uno stadio Olimpico pieno come poche volte accaduto in questi ultimi anni. Ma i gruppi organizzati della Curva Sud, tempio del tifo caldo romanista, sono spaccati sull’eventuale presenza oggi all’Olimpico. I gruppi organizzati della curva sud da diversi mesi stanno boigottando lo stadio in seguito alla messa in opera di barriere divisorie nel settore allo scopo di meglio individuare e isolare i violenti. 

Secondo quanto riportato dal portale “ForzaRoma.info” in città sono apparsi tre striscioni: “08-05-16 chi entra e complice”, non entrare” e “barriere, multe e polizia: non cambia la nostra via”.

Su alcuni muri della città anche inquietanti scritte contro il noto attore e tifoso romanista Claudio Ammendola, affianco al cui nome è stata anche disegnata una stella di David. L’attore ha così replicato sui social: “La mia fede e giallorossa, ma non sono ebreo. Anche se sarei orgoglioso di esserlo”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top