Notizie

[FOTO] Vergogna in provincia di Salerno, gesto incivile contro Napoli

06d9d1d1a1ccec5a60ac0f793bc9b5c5

Ancora sconosciuti gli autori dell’infelice gesto che ha mortificato l’immagine di Pontecagnano.

Brutte immagini da Pontecagnano (Salerno), dove lo storico ex massaggiatore azzurro Salvatore Carmando e il capitano Beppe Bruscolotti inaugureranno oggi il Club Napoli del comune nel salernitano. All’esterno della sede del club, infatti, questa mattina è comparso dello sterco ed i muri adiacenti all’ingresso sono stati imbrattati con degli eloquenti “Napoli merda”.

Più che probabile che gli autori dell’incivile gesto siano stati dei tifosi della Salernitana, visto che nei pressi della sede sono apparsi due striscioni che recitavano: “Tu innamorato di un 10 drogato, noi di Salerno dal grembo materno. Napoli merda”, e “Noi non siamo napoletani”.

Gli autori di questo gesto, che ha offeso soprattutto la parte civile della comunità di Pontecagnano, su una cosa hanno ragione: per fortuna loro non sono napoletani ma probabilmente neanche campani, perchè una cosa del genere può essere fatta solo da chi non ama la propria terra.  
In attesa delle possibili scuse del Sindaco e della giunta comunale di Pontecagnano, intelligenza vorrebbe che chi tifa Salernitana si preoccupasse più della fama del proprio presidente e dell’attuale situazione di classifica della squadra nel campionato di Serie B, piuttosto che essere ossessionati da Napoli e dai napoletani.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top