Notizie

Gabbiadini: “A Napoli sono felice, è una città splendida. Da Benitez sto imparando molto”

f087abd0e8120a14f0705435e7a6dec1

Una giornata speciale per Manolo Gabbiadini e per tutti i tifosi azzurri che lo hanno accolto festanti all’Official Store della SSC Napoli nella Stazione Centrale del capoluogo partenopeo.

 

Grande entusiasmo, un bagno di folla di oltre cinquecento sostenitori hanno accolto l’attaccante nel punto vendita ufficiale del Club situato nel cuore della stazione di Piazza Garibaldi.

Manolo ha firmato autografi, ha griffato le maglie personalizzate e scattato fotografie in un clima di emozione, allegria e passione.

Queste le foto dell’evento:

Queste le sue dichiarazioni:

“Sentire addosso tutto questo entusiasmo è bellissimo, voglio ricambiarlo con poche chiacchiere e tanto lavoro.

Higuain? Lavorare con lui è una grande opportunità ma sto imparando tanto anche da tutti gli altri compagni.

Palermo? E’ una gara difficile, avremo di fronte un avversario ostico che spesso viene sottovalutato, specialmente in trasferta non è semplice affrontarlo ma se giocheremo come sappiamo sono certo che possiamo far bene.

Inserimento rapido? Il segreto è lavorare tanto ed ascoltare le indicazioni di Benitez e dei miei compagni.

Secondo posto? “Giochiamo partita dopo partita, non ci poniamo obiettivi, pensiamo a far bene e vedremo dove arriveremo”.

Cosa hai imparato di Napoli? “E’ una bella città con una tifoseria calda, qui posso dire di essere davvero felice”

In che ruolo preferisci giocare? “Sinceramente l’importante per me è essere in campo, giocherò in qualsiasi posizione che deciderà il mister”.

Pensi ad una convocazione in Nazionale? “Sarei bugiardo se dicessi di no, ma sono consapevole tutto passi attraverso il Napoli, quindi penso a far bene qui, poi si vedrà”.

 

 

 

 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top