100×100 Napoli

Notizie

Gabbiadini, concretezza e continuità al servizio di Benitez

3b9fc4593dd578e81929305a81fabd87

L’ex-Atalanta sta dimostrando sempre di più la bontà dell’investimento fatto su di lui. Manolo Gabbiadini è ormai una realtà consolidata di questo Napoli. L’attaccante, arrivato a gennaio da Genova sponda Samp, ha avuto un ottimo impatto con l’ambiente partenopeo a dispetto di quanto sostenuto da vari addetti ai lavori che avevano previsto delle difficoltà per lui, bergamasco, in una piazza calda come Napoli. Giocate da campione e un bottino di reti notevole hanno fatto innamorare i tifosi azzurri che ieri sera al San Paolo hanno urlato per cinque volte il suo cognome dopo la rete del 3-0 contro il Milan. Nell’ultima partita Gabbiadini, entrato al 55′ sullo 0-0, ha sfoderato un’ottima prestazione coronata da un velo che ha messo Higuaìn in condizione di sfruttare il suo istinto da killer d’area di rigore per siglare la rete del 2-0. Una scelta che ha messo in evidenza tutta la sua intelligenza calcistica, anche più del gol che ha chiuso le ostilità trovato con un colpo di tacco dopo un rimpallo nell’area piccola. Benitez sa di poter contare su di lui, è l’azzurro che ha fatto meglio entrando a gara in corso durante questa stagione. Il fatto che abbia soli 23 anni rende il suo talento ancor più pregiato, con ampi margini di miglioramento. Gabbiadini non si scompone, esulta in maniera composta dopo ogni rete, lavora sodo e sorride poco. Preferisce far parlare il campo e gli riesce benissimo. Nove gol, due assist e un finale di stagione con traguardi importanti da raggiungere da protagonista.

Inside Articles Bottom
To Top