Notizie

Gabbiadini, la sorella: “Napoli è stata la scelta migliore. Ecco quando prevedo il suo esordio in maglia azzurra”

5166171a6cfa8b9c7826f5f04c40fad7

Manolo Gabbiadini è atteso a Napoli. Il suo arrivo è stato rimandato, di qualche giorno, per motivi burocratici ma del suo passaggio alla società azzurra ne ha parlato la sorella Melania Gabbiadini a Radio CRC.

Queste le sue dichiarazioni: “Il passaggio di Manolo al Napoli mi rende felice. Il Napoli è una società che valorizza i giovani, grazie anche a Benitez. Mio fratello va in una squadra dove può solo crescere. Nella gara contro l’Udinese era molto carico ma anche tranquillo e felice per la sua nuova avventura. Sono felice che il Napoli abbia puntato su Manolo perché è il momento che lui faccia il salto di qualità. Con la maglia della Sampdoria ha sempre dato tutto, fino alla fine ma ora vivrà questa nuova sfida. I suoi propositi? Sicuramente vorrà raggiungere la doppia cifra e spera nella chiamata della Nazionale a prima deve ambientarsi a Napoli. Poi, se lavorerà bene e giocherà con continuità, avrà le sue occasioni. Lui è un ragazzo molto umile, lavora sodo e se continuerà così avrà le sue occasioni. Se riuscirà ad inserirsi nel 4-2-3-1 di Benitez? Manolo nasce come attaccante puro ma è solo in questi due ultimi anni che ha dimostrato di avere qualità anche da esterno, aiutando anche la squadra in fase difensiva. Per crescere ancora di più devo solo fare ciò che gli chiederà il mister. Negli ultimi anni è migliorato e col suo mancino può mettere la palla dove vuole, spero che si ambienti presto a Napoli. Napoli-Juventus la sua prima gara? Sarebbe uno scherzo del destino, già ha affrontato i bianconeri ed ha anche segnato. Il suo esordio in maglia azzurra contro la Juventus può essere solo uno stimolo in più, anche se a gara iniziata. Se Ha trovato casa? Non lo so”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top