Notizie

Garcia: “Abbiamo giocato con personalità e maturità. Sul gol di Callejon abbiamo sbagliato a marcare”

Ha parlato a Skysport Rudi Garcia, l’allenatore della Roma, esprimendosi su questa partita e soprattutto sulla sconfitta:

“Abbiamo deciso di aspettare il Napoli, giocando col contropiede schierando con Gervinho e Bastos sulle fasce. Abbiamo avuto le nostre occasioni, abbiamo giocato con personalità e maturità. La vittoria azzurra non è meritata, il calcio a volte premia anche chi non merita di vincere. Per segnare serve anche fortuna, Reina ha compiuto qualche grande intervento mentre Callejon ha trovato l’ausilio della traversa. Abbiamo giocato bene in casa del Napoli, non era facile”.

Lei è fiducioso per il secondo posto? “Certamente, continuando a giocare così vinceremo ancora tante gare. Può succedere di perdere nonostante la buona prestazione, spero di non perdere a lungo Strootman”.

Come sta l’olandese? “Il suo ginocchio si è gonfiato e sente dolore, ha preso una botta. Spero che non sia nulla di grave, nelle prossime ore avremo novità”.

Cattiveria in zona gol? “Abbiamo perso efficacia e la fortuna non ci ha aiutati, dobbiamo tornare quelli di inizio stagione”.

L’esclusione di Destro? “E’ stato in nazionale, è tornato con un piccolo infortunio ed avevo intenzione di schierarlo a gara in corso. Inoltre ho messo velocità sulle fasce per togliere spazio a Ghoulam e Maggio”.

Sulla rete di Callejon che ne pensa? “Il Napoli ha fatto una bella azione, Maicon ha sbagliato a chiudere su Ghoulam, era in una posizione dove non doveva stare”.

Si può parlare di un addio scudetto? “Aritmeticamente è tutto aperto, però la Juve ha un grande margine di vantaggio. Sarà difficile recuperare. Noi dobbiamo andare avanti e restare concentrati per il secondo posto”.

Cosa ci può dire sul recupero di Totti? “Spero e credo che possa tornare per il prossimo weekend”.

Così Garcia ai microfoni di Mediaset Premium:
“Nel calcio può succedere che la squadra più forte perde la partita. Non ha meritato il Napoli ma ha avuto fortuna. Reina ha fatto una grande parata, poi loro hanno preso la traversa e la palla è entrata. Noi abbiamo fatto un’ottima partita, abbiamo difeso bene sulle fasce ma sul gol preso abbiamo dimenticato alcune cose e l’abbiamo pagata”.

Ci sono poche occasioni, attacco crea poco nelle ultime partite.
“No, per noi conta creare occasioni e stasera lo abbiamo fatto, ma bisogna avere anche fortuna e cattiveria”. 

Strootman come sta?
“Non sappiamo per ora come sta, il ginocchio si è gonfiato subito, speriamo nulla di grave anche se sembra qualcosa di difficile”.

Scudetto tramontato?
“Si è allungato lo scarto ma non matematicamente. Ora pensiamo a vincere contro l’Udinese”.

Perché non si è dato il colpo del K.O?
“In queste gare bisogna vedere le occasioni da entrambe le parti. Dobbiamo essere più efficaci in avanti ma c’è anche la grande parata fatta di Reina. Questa sera la fortuna non è venuta”.

Se dovesse tornare dietro, metterebbe Destro dal primo minuto?
“Quando faccio una scelta è sempre la migliore per me. La Roma gioca bene anche in possesso palla, per questo sono fiducioso e se continuiamo così le vinciamo tutte”.

Sponsor 4

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top