Curiosità

Gigi Riva derubato dopo un abbraccio: “Tutto vero”

L’indimenticato fuoriclasse vittima della sua stessa generosità nei confronti dei fan.

 

 

“No, non mi conosceva. Probabilmente era uno straniero: gli ho dato una mancia e lui mi ha abbracciato. In tasca avevo le chiavi di casa e il telefonino: il cellulare, dopo che mi ha salutato, non c’era più”. Così Gigi Riva racconta e conferma all’Ansa il brutto incontro di qualche settimana fa con uno sconosciuto che gli ha sottratto il telefonino dal giubbotto.

Un episodio che, raccontato su Facebook da un amico del bomber, ha fatto subito il giro della rete. Tanta solidarietà per ‘Rombo di tuono’, ‘punito’ per la sua generosità quasi come accadeva sui campi di calcio quando, per il suo coraggio, spesso ci ha rimesso le gambe con infortuni che lo hanno tenuto a lungo lontano dal pallone.

Nelle sue passeggiate cagliaritane, Riva incontra sempre tanta gente. E lui non si sottrae mai: una stretta di mano, un selfie, un abbraccio. Continuerà a essere disponibile. “Certo – commenta – bisognerà stare più in guardia. La seccatura ora non avere più a disposizione tutti quei numeri: ne avevo memorizzati tanti”.

Fonte: Ansa

Sponsor 4

Comments

comments

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Visita la webtv di 100×100 Napoli

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi