Notizie

Giocatore del Siviglia “segna” la storia dell’Europa League

add49b96fd7b69505c1d0e0949a93d3d

Nel derby spagnolo giocato in Europa League, è stato segnato il gol più veloce nella storia della competizione Partita di andata degli ottavi di finale di Europa League. Si gioca il derby spagnolo Villareal-Siviglia. Lo stadio è ‘El Madrigal’ della città valenciana. L’arbitro dà il fischio d’inizio della gara e dopo appena 13 secondi e 21 centesimi il giocatore del Siviglia Gameirò, lancia il compagno di squadra Vitolo che segna così il gol più veloce della storia della seconda competizione europea per club.

Il calciatore spagnolo ha superato l’argentino Ismael Blanco che con l’Aek segnò un gol al Bate Borisov dopo 15 secondi e 19 centesimi e il laziale Keita Baldè che invece portò la Lazio in vantaggio sul Ludogrets dopo appena 16 secondi e 88 centesimi. 

Quello di Vitolo però non è il gol più veloce segnato nelle coppe europee. Il record appartiene all’Olandese Roy Makaay, che nella Champions League 2006-2007, quando indossava la maglia del Bayern di Monaco, segnò un gol al Real Madrid dopo 10 secondi e 12 centesimi.  

Articolo scritto da Mauro Guerrera

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top