Notizie

Giudice sportivo: Roma multata per cori anti-napoletani e diffida per Bigon

dc8d9a66df7ab61a538ab240517851a7

Ecco le decisioni del giudice sportivo Gianpaolo Tosel in merito alla nona giornata di campionato.
Ammenda di € 15.000,00: alla Soc. ROMA per avere suoi sostenitori, al 7° del secondo tempo, intonato un coro insultante per motivi di origine territoriale; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza. 

Ammenda di € 5.000,00: alla Soc. ATALANTA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, 
lanciato nel recinto di giuoco alcuni petardi e bengala ed acceso nel proprio settore numerosi altri 
petardi e bengala; sanzione attenuata ex art. 13 lett. a) e b) CGS; per avere la Società 
concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza. 

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA 
CIGARINI Luca (Atalanta): doppia ammonizione per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (una giornata); per avere, all’atto della consequenziale espulsione, nell’uscire dal terreno di giuoco, rivolto all’Arbitro un’espressione ingiuriosa (due giornate). 

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 2.000,00 (PRIMA SANZIONE) 
MERTENS Dries (Napoli)
: per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria.

AMMONIZIONE CON DIFFIDA 
BIGON Riccardo (Napoli)
: per avere, al 39° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina, contestato platealmente l’operato arbitrale rivolgendo al Quarto Ufficiale espressioni irrispettose. 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top