Notizie

Gli ultras ricordano Ciro Esposito sul lungomare

Sono passati due anni oggi dalla sciagurata sera del 3 maggio 2014. In ricordo di Ciro Esposito, gli ultras del Napoli hanno illuminato il lungomare con fumogeni rossi lungo tutta via Caracciolo. Un bel modo per ricordare il giovane tifoso azzurro morto per mano dell’ultras romanista Daniele De Santis dopo una lunga agonia. Presente anche Antonella Leardi, madre di Ciro.

Inside Articles Bottom
To Top