Notizie

Hamsik carica l’ambiente: “I nostri tifosi sono venuti qui per noi! Vinciamo per loro”

f2429130dc7ff23d7562cc84272ad588

Alle ore 19 il Napoli affronterà lo Slovan Bratislava nella seconda gara di Europa League.

Partita speciale per Marek Hamsik che è cresciuto nelle giovanili del club slovacco.

Il centrocampista azzurro ha rilasciato un’intervista a La Repubblica, ecco le sue parole:

Dica, Hamsik: che effetto le fa tornare a Bratislava da avversario?
“Sono arrivato qui che avevo 14 anni e me la sono dovuta cavare da solo: questo mi ha aiutato a crescere. Allo Slovan mi legano dei bellissimi ricordi e sarò sempre riconoscente agli allenatori del settore giovanile. In questo club ho cominciato a giocare e ho passato due anni fondamentali per la mia carriera”.

Le viene difficile parlare male della sua ex squadra
“Sarò faccia a faccia contro il club dove ho trascorso anni bellissimi e che mi ha lanciato verso il grande calcio. Non nascondo che questo incontro avrà per me una carica molto speciale. Allo stadio ci saranno i miei parenti e i miei amici più stretti. Però…”.

Però gioca per il Napoli: giusto?
“Sì, e un’altra vittoria sarebbe importante per la squadra e anche per i nostri tifosi, che ci hanno seguito in 700 anche qui. E’ sorprendente. Giocheremo per loro: vogliamo fare risultato sempre”.

Contro il Sassuolo è andata bene, finalmente
“Nell’ultima partita abbiamo ottenuto tre punti, anche se la prestazione non è stata la migliore in assoluto. Ma dovevamo vincere e ora siamo tornati su un’onda vincente”.

Basterà per battere anche lo Slovan?
“Lo Slovan è una delle squadre più antiche e prestigiose della Slovacchia. Non va sottovalutato. Auguro al mio ex club tutto il meglio e di ricominciare a vincere, ma dopo la partita contro di noi. Oggi tocca al Napoli”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top