Notizie

Hamsik: “Dobbiamo lavorare e migliorare ancora. Conta essere primi a maggio”

Il capitano azzurro parla dopo la vittoria di Frosinone. Marek Hamsik ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport. Ecco il pensiero dello slovacco: “È una bella soddisfazione stare lassù ma non significa niente in questo momento. Sarà importante alla fine del campionato però come detto siamo contenti ma non dobbiamo abbassare la testa e continuare così. Mi sto divertendo in campo, questa è la mia soddisfazione più grande. Il Napoli sta giocando un grande calcio e questo mi dà soddisfazione. Si vede sia in campo che a livello di classifica. Siamo consapevoli di essere diventati più forti. Sono le nostre vittorie e il nostro modo di giocare a darci consapevolezza di essere forti. Adesso dobbiamo solo migliorare su questa consapevolezza per arrivare fino in fondo. Callejon segna poco? Ha fatto sei goal in Europa League. Fioretto per questo titolo d’inverno? Sono troppo brutto senza cresta (ride, ndr).”

Inside Articles Bottom
To Top