Notizie

Handanovic non teme il Napoli: “Tutto dipende da noi”

a04941511ef2095b7a88c9487f27cfe7

Samir Handanovic, il portiere para-rigori dell’Inter, ha rilasciato interessanti a Sky Sport: SUL MOMENTO DELL’INTER:

“Abbiamo perso compattezza, dobbiamo ritrovarla e ripartire dalle cose semplici. Si migliora giocando le partire, ora purtroppo la situazione è questa e non si sistema tutto dal giorno alla notte. Non siamo inferiori a chi lotta per il terzo posto, ma nelle ultime due gare non lo abbiamo dimostrato e le chiacchiere servono a poco. Sono periodi, bisogna far passare il tempo, allenarti, recuperando quel che hai perso.
Mazzarri? Quando non vinci e non giochi bene le critiche sono normali, quando sei in un posto da 5 anni conosci meglio tutti e le cose sono collaudate. Abbiamo perso compattezza, quando la squadra si allunga succede sempre qualcosa. Niente è casuale, le cose si evidenziano quando prendi 3 o più gol”. 

SUGLI INCIDENTI IN SERBIA_ALBANIA:

“Non è la prima volta che succede nei Balcani. La gente non riesce a controllare le emozioni, è difficile farlo, alcuni non hanno nulla da perdere e sono facile preda per gli altri. E’ sbagliato averle messe nel gruppo insieme”.

SUL PROGETTO INTER:

“Tutti hanno voglia di vincere a prescindere dall’età. Mi sento maturo e mi sento carico, sono in un grande club ma serve tempo, c’è stato un cambio generazionale, c’è bisogno di tempo per riportare l’Inter dove è stata”.

SU INTER-NAPOLI:

“Paura dell’attacco del Napoli? Conosco il calcio italiano, tutte hanno un attacco forte, l’importante è come saremo noi”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top