Notizie

Henrique c’è. L’assenza nasce da un problema burocratico

e520f9d433a514b9416a482f614ea6fd

Il suo primo avversario italiano? La burocrazia. Henrique Buss l’ha marcata stretta, negli ultimi giorni, ma il duello è ancora molto serrato: un testa a testa a colpi di pratiche, strumentali all’ottenimento del visto e dunque del tesseramento, che, secondo il Napoli, difficilmente sarà risolto oggi. Il difensore acquistato una decina di giorni fa dal Palmeiras è partito ieri dal Brasile, da San Paolo, e dunque anche se tutto l’iter sarà completato non è pensabile di vederlo a disposizione di Benitez per la partita di domani con il Milan: il suo esordio, almeno in gruppo, è allora da mettere in calendario per il ritorno della semifinale di Coppa Italia con la Roma, in programma mercoledì al San Paolo. Il viaggio, dicevamo: Henrique, in patria da qualche giorno per risolvere tutte le questioni legate al tesseramento, ieri è saltato su un aereo e oggi arriverà in Italia. Una volta atterrato raggiungerà il centro sportivo di Castelvolturno dove, tempo materiale permettendo, si metterà a disposizione di Rafa. Quantomeno, comunque, comincerà a respirare l’aria di una vigilia importante anche se il suo ruolo sarà ancora quello dello spettatore-tifoso. L’ultimo sacrificio.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top