Notizie

Higuain: “A Napoli sono cresciuto, l’anno prossimo miglioreremo”

d53c89e6112e06952771c7ecc5b4808a

L’argentino, in ritiro con la Nazionale, ha raccontato del suo primo anno a Napoli e del rapporto che ha con Messi. Come è vivere a Napoli per un calciatore argentino?

“E’ una città molto simile all’Argentina. Per l’amore che ha Napoli nei confronti di Diego Maradona, è stato più facile adattarsi. Speriamo di migliorare il prossimo anno”. 

Cosa differenzia il campionato italiano da quello spagnolo?

“Rispetto alla Liga, la Serie A è diversa. E’ un campionato più competitivo non per la qualità del gioco ma dal punto di vista tattico, i difensori italiani sono i migliori. Per tutta la mia carriera mi sono abituato a giocare contro quattro difensori, a Napoli lo faccio contro cinque. Ho uno spazio limitato e spesso devo andare a centrocampo per cercare la palla. Ma ora ho imparato e sono cresciuto”. 

Qual è il calciatore che più ammaravi da piccolo?

“Giocando nel River mi piacevano Francescoli e Crespo ma ho appreso molto da Raul”.

Un confronto tra Messi e Maradona è possibile?

“Sono passati tanti anni tra i due, epoche diverse, ma coloro che li hanno visti giocare se li ricorderanno per tutta la vita. Io ho il privilegio di stare in squadra con Messi che è il capitano dell’Argentina, un esempio per la Nazione. E’ molto competitivo e vuole vincere sempre. Anche lui segnerà un’epoca”.

FONTE: EL PAIS

Articolo di Chiara Di Tommaso

 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top