Notizie

Higuain-Morata, una sfida “Real”

3ff335484387e85f4a37dd542336fab2

I due ex attaccanti del Real Madrid, saranno di fronte questa sera al San Paolo. Per Sarri è semplicemente una sfida di media-bassa classifica, da vincere con il cuore senza pensare a moduli e tatticismi. Per Allegri non è una sfida decisiva, mentre per De Laurentiis è la madre di tutte le partite.
Di sicuro Napoli-Juventus avrà spettatori interessati anche in Spagna (e non solo il Sivigglia, avversario dei bianconeri in Champions mercoledì prossimo). A Madrid c’è curiosità di vedere la sfida tra due loro ex beniamini: Higuain e Morata, entrambi ex attaccanti del Real.

Gonzalo Higuain, nazionale argentino 28 anni a dicembre, ha giocato nel Real Madrid dal 2007 al 2013. In 264 partite ha segnato 121 gol (media di 0,46 gol a partita). Con la maglia dei Blancos ha vinto 3 campionati, 1 Coppa del Re e 2 Supercoppa di Spagna. Da quando ha indossato la maglia del Napoli, Higuain ha giocato 109 partite segnando 57 gol (media di 0,52 gol a partita). Ha vinto 1 Coppa Italia e 1 Supercoppa Italiana.

Alvaro Morata, nazionale spagnolo 23 anni il prossimo 23 ottobre, ha giocato nel Real Madrid dal 2010 al 2014. In 52 partite ha segnato 11 gol (media di 0.21 gol a partita). Con il Real ha vinto 1 campionato, 1 Supercoppa di Spagna e 2 Coppe del Re. Da quando è arrivato in Italia, con la Juventus ha vinto 1 campionato, 1 Coppa Italia e 1 Supercoppa Italiana. Ha giocato 50 partite in bianconero con 16 gol segnati (media di 0,32 gol a partita).

Morata tutto velocità e gran colpitore di testa. Higuain tecnica individuale raffinata e grande precisione nel tiro.

I due attaccanti hanno in comune il grande fiuto del gol e stasera sarà determinante, chi sarà più bravo a fiutare l’odore della porta avversaria.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top